Non butteremo più i contenitori delle lenti a contatto ma li riutilizzeremo in modo ingegnoso e pratico per i nostri viaggi

Chi usa le lenti a contatto usa e getta non sa mai cosa fare dei portalenti di plastica. Ci riferiamo ai contenitori per conservare le lentine con il loro liquido. Non dobbiamo più buttarli perché possono essere molto utili specialmente da portare in viaggio. I contenitori delle lenti a contatto, infatti, possono contenere piccoli oggetti preziosi o altre sostanze in modo del tutto ermetico e sicuro. Vediamo insieme perché non butteremo più i contenitori delle lenti a contatto ma li riutilizzeremo in modo ingegnoso e pratico per i nostri viaggi.

Per conservare piccoli gioielli da portare in viaggio

Spesso i nostri portagioie sono pieni di gioielli che si ingarbugliano e si nascondono tra di loro. I contenitori delle lenti a contatto possono essere molto utili per portare in viaggio anelli, collanine o piccoli orecchini preziosi che non vogliamo assolutamente perdere! Basterà conservarli dentro il portalenti e avvitare bene il tappo. Dopodiché, si potranno riporre in un beauty-case o in un portagioie da viaggio.

I contenitori delle lenti a contatto possono servire per trasportare liquidi e creme in aereo

Se andiamo via solo per pochi giorni e portiamo con noi solo un piccolo bagaglio a mano, sappiamo che non potremo imbarcare liquidi per un contenuto maggiore a 100ml. Spesso prima di partire ci disperiamo per trovare bottigliette e flaconcini per le nostre creme, per il dentifricio, per il balsamo, per lo shampoo, per il tonico o per lo struccante. Ecco che se questi utilissimi contenitori per lenti a contatto si possono riutilizzare per conservare i liquidi e le creme da portare in viaggio. Basterà scrivere su ognuno il contenuto servendosi di un pennarello indelebile e il gioco è fatto!

Ecco perché non butteremo più i contenitori delle lenti a contatto, ma li riutilizzeremo in modo ingegnoso e pratico per i nostri viaggi: come portapillole

Un altro riciclo creativo dei contenitori per lenti a contatto è il portapillole. Soprattutto se ne consumiamo di diversi tipi. Nominando ogni piccolo scompartimento con il pennello indelebile sarà facile differenziarle.

Trasportare piccoli gioielli, pillole e liquidi in aereo e in viaggio sarà semplice e pratico. Inoltre aiuteremo l’ambiente buttando meno plastica.

Approfondimento

Se si ha a cuore l’ambiente interesserà anche Come rinnovare il guardaroba spendendo poco e guadagnando

Consigliati per te