Non butteremo mai più i CD e DVD graffiati dopo aver scoperto questi trucchetti per ripararli

È accaduto ad ognuno di noi di trovare il proprio CD o il DVD irrimediabilmente graffiato e dunque illeggibile. Prima di perdere ogni speranza ci sono dei piccoli escamotage che si possono mettere in pratica.

Dunque non butteremo mai più i CD e DVD graffiati dopo aver scoperto questi trucchetti per ripararli.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

Le soluzioni sono varie, ma più che vere e proprie tecniche si possono definire rimedi della nonna. Sono dunque utilizzate da molte persone che ne garantiscono il successo. Nessuna prova scientifica ne avvalora la riuscita, ma tentar non nuoce prima di gettare un CD o DVD definitivamente nei rifiuti.

Il dentifricio

La soluzione più rinomata fra gli esperti nel campo dei supporti multimediali ricorre all’uso del dentifricio sbiancante. Si dovrà procedere proprio come se fossimo dei carrozzieri!  Dunque per prima cosa passare un panno morbido imbevuto di alcol sulla superficie del disco, cosi da eliminare eventuali ditate, la polvere o le macchie di grasso. La raccomandazione è di farlo con molta delicatezza senza sfregare troppo, altrimenti si rischia di peggiorare la situazione. Poi mettere una piccola quantità di dentifricio al centro del CD o DVD da trattare e strofinare delicatamente con un batuffolo di cotone dal centro verso l’esterno Se i graffi non sono troppo profondi tenderanno a scomparire via via che si procede.

Liquidi pulivetro

In alternativa si suggerisce un qualsiasi prodotto per pulire il vetro. Fra questi i più efficaci risultano gli spray appositi per la detersione delle lenti degli occhiali. La modalità di operazione è la medesima utilizzata con il dentifricio. Quindi passare il disco con un batuffolo imbevuto del liquido, dopo aver eliminato grassi e polveri. Lasciare poi asciugare all’aria.

Buccia di banana

L’ultima metodo, molto usato e molto poco ortodosso, ricorre ad una buccia di banana. Ebbene, dopo aver pulito il disco, bisogna semplicemente strofinare la buccia di banana su tutta la superficie. Quindi ripulirla con un panno morbido.

Se i graffi sono superficiali, ci sono molti testimoni che assicurano la buona riuscita di questi metodi. Certamente vale fare un tentativo prima di perdere le speranze!

Perciò non butteremo mai più i CD e DVD graffiati dopo aver scoperto questi trucchetti per ripararli.

Consigliati per te