Non arrabbiamoci con i nostri cani quando ci rubano le ciabatte perché il significato è davvero toccante

Quando prendiamo un cagnolino per la prima volta, soprattutto se è cucciolo, impariamo davvero un sacco di cose nuove. Sarà un bellissimo percorso in cui sia i cani che i padroni inizieranno ad amarsi, ma anche a conoscersi. E proprio per Natale, uno dei regali più belli potrebbe essere adottare un cucciolo al canile. E tra le varie sorprese che ci si riserverà questa amicizia, alcune sono davvero divertenti, come questa: le incredibili e curiose spiegazioni del perché i nostri cani fissino il vuoto. Oggi però analizzeremo con gli esperti e per lunga esperienza personale di educatori, un fatto molto comune. Non arrabbiamoci con i nostri cani quando ci rubano le ciabatte perché il significato è davvero toccante.

Piuttosto di arrabbiarci compriamo ciabatte economiche

Quasi tutti i cuccioli che portiamo a casa si metteranno a rubare le ciabatte dei componenti di casa. Azione che divertirà tantissimo i nostri bambini, un po’ meno noi grandi. Soprattutto se nell’arco della notte, mentre dormiamo le ciabatte verranno letteralmente polverizzate. Piuttosto che arrabbiarci con il nostro cucciolo, investiamo meno denaro in ciabatte costose, fino a quando non sarà cresciuto. Questo, perché non c’è uno spirito selvaggio dietro questa azione, ma un vero e proprio atto d’amore.

Non arrabbiamoci con i nostri cani quando ci rubano le ciabatte perché il significato è davvero toccante

Secondo esperti e veterinari, infatti quando il nostro cucciolo si porta via le ciabatte è perché vuole sentirsi vicino a noi. Sappiamo bene che l’olfatto dei cani è uno dei più potenti al mondo. Il nostro amico ci riconosce dall’odore e con l’odore delle nostre ciabatte stabilisce un feeling particolare. Soprattutto portarsi ciabatte, calzini e scarpe nella propria cuccia gli fornisce un senso di protezione. Avere sempre vicino l’odore del padrone per il cane significa instaurare un legame fortissimo e duraturo.

Diventa a questo punto difficile gestire la situazione

Qualcuno potrebbe giustamente a questo punto sollevare la domanda su come si faccia ad agire nella correzione di questo gesto. La risposta è più semplice di quanto pensiamo. Il cane adulto tende a portare nella cuccia le ciabatte del padrone, ma senza rovinarle. Il problema nasce invece soprattutto nel primo anno di vita, questo quando il cane deve farsi i denti e tenderebbe a distruggere ogni cosa. Con un po’ di pazienza e, come dicevamo sacrificando qualche ciabatta economica, le cose torneranno alla normalità. L’importante è far capire al nostro amico che non siamo arrabbiati con lui per un gesto che invece ci testimonia tutto il suo amore. Un “premietto” alternativo potrebbe essere la chiave di successo per evitare la distruzione delle ciabatte della casa.

Approfondimento

Quanto deve bere il nostro cane quotidianamente per avere una corretta idratazione

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te