Non abbiamo mai mangiato le verdure così ed ecco come esaltarle con questi trucchetti della nonna che anche i bambini gradiranno

Quanti di noi ricorderanno, durante i compiti dei nostri bambini, lo schema sugli alimenti che piacevano e quelli che non piacevano? I nostri figli ci chiedevano aiuto, nel compilare la tabella. Ma una cosa è certa. Nella lista degli alimenti che non piacevano, nella maggioranza dei casi, la verdura era in cima.

Tutt’oggi è difficile riuscire in quest’impresa. Infatti, i bambini preferiscono altro. Eppure, dovremmo escogitare un modo, perché la verdura, soprattutto ai bambini, fa bene alla salute. Ogni ortaggio ha delle proprie caratteristiche benefiche. Per esempio, l’abbiamo visto con quest’ortaggio che aiuterebbe cuore e ossa.

Pertanto, se proprio il loro è un categorico “no”, proviamo con qualche trucchetto della nonna. Come anticipato, i bambini preferiscono altro. Nella lista delle pietanze che prediligono vi sono hamburger, pizza, patatine fritte, uova, torte e così via.

Ebbene, a questo punto potremmo preparare un tortino alle verdure, ma non uno qualunque. Infatti, non abbiamo mai mangiato le verdure così. Siamo sicuri che, in questo modo, saranno più apprezzate dai nostri piccoli.

La torta scomposta alle verdure

Per fare la torta scomposta alle verdure, ci occorreranno questi ingredienti a basso costo:

  • 1 porro grande;
  • 2 carote;
  • 5 patate;
  • foglie di spinaci;
  • 600 g di farina 00;
  • 50 ml di latte;
  • 3 uova;
  • acqua;
  • 3 g di lievito;
  • 40 ml di olio EVO;
  • 1 mozzarella;
  • sale;
  • pepe.

Non abbiamo mai mangiato le verdure così ed ecco come esaltarle con questi trucchetti della nonna che anche i bambini gradiranno

Per prima cosa, laviamo tutte le verdure. Iniziamo a tagliare il porro a metà e poi a fette. Peliamo le carote e grattugiamole. Tagliamo anche le foglie di spinaci. Peliamo le patate e grattugiamole. Successivamente, prendiamo una ciotola e versiamo dell’acqua, nella quale inseriremo le patate grattugiate per 10 minuti.

Nel frattempo, in un’altra ciotola, rompiamo le uova, aggiungiamo il latte, l’olio EVO, la farina, il lievito, un pizzico di sale e di pepe. Ad ogni aggiunta, mescoliamo per bene. Scoliamo l’acqua delle patate e prendiamo una pirofila.

Inseriamo ogni porzione di verdura una accanto all’altra, come se volessimo creare un’esplosione di colori. Versiamo il composto per tutta la pirofila, e mescoliamo per amalgamare il tutto. Su una teglia, aggiungiamo la carta forno e trasferiamo il composto. Aiutiamoci con il cucchiaio a livellare.

Inforniamo a 180° gradi per circa mezz’ora. Per ultimare questa torta, realizziamo una crema con maionese, cetriolini ed erba cipollina. Sforniamo e aggiungiamo la mozzarella tagliata alla julienne e mettiamo di nuovo in forno, per 10 minuti. Tagliamo a rettangoli e serviamo con la crema.

Lettura consigliata

Soffice e gustoso, questo dolce al limone facile ma soprattutto economico delizierà il palato di tutti sia a colazione che a merenda

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te