Nikkei 225: bottom nel primo trimestre del 2019?

Il  Nikkei 225 ha chiuso la giornata di contrattazione del 21  dicembre a 20.166,20  -1,11%.

L’Indice ha segnato il massimo annuale a 24.448 il 2 ottobre ed il minimo a 20.006  il 21 dicembre.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO DEL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Da inizio anno la performance è del -12,59%.

Dove è diretto? Quali sono i valori da monitorare?

Analisi grafica e previsioni Nikkei 225

Cosa attendere da quest’ Indice azionario nei prossimi giorni/settimane?

Per definire la tendenza e tracciare i prossimi obiettivi analizzeremo e confronteremo 3 diversi time frame.

Legenda Sopra 1 Long Sotto 2 Short Fra 1 e 2 lateralità

Nikkei 225 _Tendenza lungo termine 12 mesi  

1 23.100

2 19.300

Cosa significa?

Fase laterale in corso fra 19.300 e 23.100.

 Nikkei 225 _Tendenza medio termine 1/6 mesi

1 24.500

2 22.800

Cosa significa?

Che potrebbe essere possibile un ritorno in area 22.800  pur mantenendo la tendenza ribassista.

Nikkei 225_Tendenza breve termine 1 mese

1 22.550

2 21.900

Cosa significa?

Che potrebbe essere possibile un ritorno in area 21.900  pur mantenendo la tendenza ribassista.

Conclusioni  e Strategia per il Nikkei 225

Il trend di lungo termine è laterale, mentre quello di breve e medio continua a premere verso il basso con obiettivo a 1 mese in area 19.300. Secondo i canoni dell’analisi tecnica classica la chiusura odierna tende a convalidare un doppio massimo con obiettivo verso i 16.500 punti.

Cosa attendere invece per i prossimi 12 mesi?

Proiezioni  di prezzo per l’anno 2019

Nikkei 225 

area di minimo 17.800/19.300

area di massimo 21.372/22.411

Fra  i 19.300 e i 17.800 entro i primi 2 mesi del 2019 potrebbe formarsi un bottom dal quale ripartire.

Come al solito si procederà per step e di volta in volta monitoreremo il trend in corso e le proiezioni per capire se l’inversione si è formata o meno e/o è posticipata in tempo e in prezzo.

Approfondimento 

Ftse Mib Future

 

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te