Niente più calcare nel ferro da stiro con questi metodi fai da te

Il ferro da stiro è, volente o nolente, uno degli elettrodomestici più utilizzati nel quotidiano. Alcune persone trovano lo stirare un’attività molto rilassante, mentre per altri è un vero incubo.

Che sia considerato un piacere o qualcosa di detestabile avere lo strumento giusto e al massimo delle sue potenzialità è fondamentale per ottenere le migliori performance.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Come il forno, la lavatrice, la lavastoviglie, il microonde anche il ferro da stiro necessita di cure particolari. In particolare, il calcare è una delle grandi problematiche con cui si deve fare i conti quando si utilizza questo elettrodomestico. Un ferro da stiro sporco di calcare rischia di macchiare i vestiti appena lavati. I piccoli cristalli di calcare possono causare macchie biancastre sugli abiti scuri, o ridurre la potenza del getto di vapore così da rendere più difficoltosa la stiratura delle camicie.

Ma è possibile non avere più calcare nel ferro da stiro con questi metodi fai da te

Cotton fioc e aceto bianco. Imbevendo un cotton fioc nell’aceto bianco si potrà agire direttamente sui fori presenti sulla piastra del ferro da stiro. Le proprietà dell’aceto e l’azione diretta sul problema con il cotton fioc permetteranno di rimuovere facilmente tutte le incrostazioni.

Limone e bicarbonato di sodio. Unendo un cucchiaio di bicarbonato con uno di succo di limone ben filtrato si potrà creare una pasta che passata con una spugnetta aiuterà a rimuovere tutto lo sporco. Infine, si potrà sciacquare con un panno umido.

Bicarbonato di sodio. Combinando insieme due cucchiai di bicarbonato con tre di acqua fredda si otterrà una pasta che dovrà essere passata sul ferro da stiro con un vecchio asciugamano. Dopo aver lasciato agire per qualche minuto si dovrà procedere a rimuovere il tutto con un panno umido di cotone.

Tutti questi metodi devono assolutamente essere svolti a ferro freddo. Inoltre, dopo ogni pulizia approfondita è bene passare il ferro caldo più volte su uno straccio di cotone in modo da rimuovere eventuali residui.

Ecco dunque svelati alcuni segreti per non avere più calcare nel ferro da stiro con questi metodi fai da te.

Consigliati per te