Neve da paura in pianura, il meteo del Ponte dell’Immacolata fa sorridere sciatori e bambini

L’inverno sta arrivando sempre più velocemente. In montagna e in collina è già arrivata la prima neve. La gioia di sciatori e proprietari di comprensori è ovviamente molta, soprattutto dopo lo stop imposto dal Covid. Adesso, però, una nuova perturbazione di origine artica rischia di imbiancare anche la pianura.

Come abbiamo visto in altro week end instabile per il meteo, pioggia e neve al Nord, freddo intenso al Sud, l’Italia è dentro un vortice di aria fredda. Se tra domenica e lunedì si attenueranno le precipitazioni, da martedì sera e soprattutto mercoledì, riprenderanno in maniera insistente. Questa volta, però, la pioggia si potrà trasformare in neve anche a quote inferiori ai 300 metri. Andiamo a vedere meglio la situazione.

Neve da paura in pianura, il meteo del Ponte dell’Immacolata fa sorridere sciatori e bambini

La perturbazione raggiungerà l’Italia nella notte tra il 7 e l’8 dicembre entrando dal Nord Ovest. Sarà, quindi, la Liguria la prima regione toccata, successivamente Piemonte e Lombardia. Sulle Alpi porterà con grande probabilità la neve, che potrebbe anche arrivare sulle pianure, grazie all’incontro con l’aria fredda di origine artica. Dovrebbe trasformarsi in pioggia, invece, scendendo lo Stivale, colpendo quindi la Toscana e il Lazio. Sull’Appennino emiliano, dovrebbe continuare a nevicare, così come su quello centrale a quote superiori i mille metri. Abruzzo e Molise, in particolare, si risveglieranno l’8 dicembre imbiancati in gran parte.

Stessa cosa potrebbe accadere sui rilievi di Campania e Calabria. La fascia costiera, sia tirrenica che adriatica, dovrebbe essere risparmiata dal maltempo, ma si prevede molta variabilità. Le temperature rimarranno in linea a quelle del week end. In Sicilia, in particolare, sui rilievi centrali, potrebbe fare la sua comparsa la neve. Neve che, invece, non dovrebbe arrivare sulle cime della Sardegna centrale, che, sarà, però colpita da piogge abbastanza costanti.

Neve da paura in pianura, il meteo del Ponte dell’Immacolata fa sorridere sciatori e bambini, insomma tutti soddisfatti quindi. In primis chi andrà a sciare. Le piste saranno ancora migliori nelle località che abbiamo visto in 5 straordinari posti dove andare a sciare e godere della prima neve nel week end in Italia. Se poi dovesse arrivare la prima neve nei luoghi di pianura, seppur, probabilmente, in maniera meno copiosa, anche i bambini potranno divertirsi. Non sono previsti particolari disagi in queste zone, probabilmente le nevicate più consistenti arriveranno nelle prossime settimane. Di certo, si potrà comunque trascorrere una bella giornata anche stando in città, nei parchi imbiancati.

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te