Netflix si tinge di rosa con questa nuova e avvincente serie che nessuno potrà lasciarsi scappare

In questo anno di pandemia, Netflix e Amazon Prime sono diventati i nostri migliori amici.

In un precedente articolo (link qui) abbiamo parlato di un’avvincente serie messicana che ha diviso l’opinione pubblica tra critiche e apprezzamenti. La serie, intitolata Che fine ha fatto Sara, è una produzione originale Netflix centrata sulla morte di una giovane donna e sulla ricerca del colpevole.

Oggi, Noi della Redazione di Proiezioni di Borsa suggeriamo un nuovo telefilm di Netflix, disponibile dal 27 aprile e dal sapore intrigante come il precedente. Stiamo parlando di Fatma, una serie turca che narra la storia di una donna delle pulizie che commette un omicidio involontario.

La trama

Netflix si tinge di rosa con questa nuova e avvincente serie che nessuno potrà lasciarsi scappare e che ci porterà a profonde riflessioni.

La protagonista, Fatma, si ritrova colpevole di una serie di omicidi in seguito alla scomparsa del marito subito dopo essere stato scarcerato. La trama racconta la vita di una donna costretta a comportarsi da vera e propria criminale solo per salvare se stessa da terribili minacce.

La critica estrapola da questa nuova serie importanti insegnamenti sulla condizione della donna, vittima ancora oggi di un mondo maschilista.

Netflix si tinge di rosa con questa nuova ed avvincente serie che nessuno potrà lasciarsi scappare

L’attrice che interpreta Fatma ha dichiarato che ogni donna può rivedere una parte di sé nella protagonista. È come se le atrocità a cui essa si spinge rappresentassero i dissidi interiori delle donne che vivono in una società prettamente patriarcale.

Dal senso di colpa al senso di libertà, Fatma potrebbe essere una fonte di riflessione per tanti. Non soltanto ragazze e donne giovani o meno giovani, ma anche e forse soprattutto uomini, che dovrebbero essere resi consapevoli dei pensieri del gentil sesso. Soltanto la conoscenza porta all’analisi e all’autocritica, oltre che ad un possibile lavoro di squadra per eliminare barriere che sembrano insormontabili. Per superare certi ostacoli e tabù, sarebbe molto più produttivo se uomini e donne lavorassero insieme senza fare dell’uno il nemico dell’altro.

Consigliati per te