Nessuno sa che con pochi ingredienti ed in economia possiamo realizzare uno spray “ammazzagermi” ecologico e superefficace

È tempo di grandi pulizie! Con l’arrivo della primavera, sentiamo forte l’esigenza di dare una rinfrescata alla casa. Eccoci quindi tutti pronti con il nostro arsenale di detersivi disinfettanti e profumati, peccato però che siano carichi di sostanze chimiche pericolose. A dimostrarlo le etichette piene di avvertenze ansiogene sull’ingestione fortuita, contatto con gli occhi, contatto con la pelle. Nessuno sa che con pochi ingredienti ed in economia possiamo realizzare uno spray “ammazzagermi” ecologico e superefficace, ma soprattutto non tossico.

Quali prodotti occorre avere in casa

La prima cosa da fare è conservare i flaconi vuoti di modo da poterli riutilizzare per il nostro detersivo fai da te. Ridurremo così il problema di smaltire la plastica e contribuiremo alla salvaguardia dell’ambiente. Immancabili poi sono aceto e bicarbonato, perfetti tanto per la cura della casa quanto come alleati di bellezza. Usati in modo combinato hanno una potente azione disinfettante. Difatti il bicarbonato, alcalino, miscelato all’aceto, acido, crea una reazione effervescente con una buona capacità pulente. Il sapone di Marsiglia poi dovrebbe essere presente in tutte le case: completamente biodegradabile, ottimo per il bucato è in realtà efficace anche per altri tipi di pulizie. Nessuno sa che con pochi ingredienti ed in economia possiamo realizzare uno spray “ammazzagermi” ecologico e superefficace, ma ora che sappiamo di cosa rifornire il nostro magazzino potremo prepararlo.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Spray ammazzagermi

Mettere in un pentolino 6 cucchiai di acqua distillata, porlo sul fuoco e aspettare che raggiunga l’ebollizione. Versarvi quindi 3 cucchiai di sapone di Marsiglia e lasciarli sciogliere. Togliere la soluzione dal fuoco e aggiungere 2 cucchiai di bicarbonato di sodio, 1 cucchiaio di aceto e 10 gocce di olio essenziale di limone lasciate raffreddare il tutto prima di versarlo in un contenitore spray.

Il nostro spray multiuso “ammazzagermi” è pronto! Potremo utilizzarlo sui lavandini, per i pavimenti, i piani della cucina e più in generale su qualsiasi superficie liscia. Basterà spruzzarne un po’ e strofinare con un panno umido. In caso di macchie particolarmente resistenti potremo cospargerle prima con il bicarbonato e poi spruzzarvi lo spray fino ad inumidirlo per bene.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te