Nessuno può resistere a questi incredibili, semplicissimi e succulenti fiori di zucca ripieni di carne, impanati e fritti

Al fritto non si può proprio resistere! Tutti infatti conosciamo il vecchio detto che recita “fritta è buona anche una ciabatta”. Eppure alcuni cibi in particolare cucinati in questo modo sono davvero spettacolari e assolutamente speciali. Infatti nessuno può resistere a questi incredibili, semplicissimi e succulenti fiori di zucca ripieni di carne, impanati e fritti. Scopriamo quindi questa semplice e veloce ricetta ottima per preparare un piatto golosissimo in poco tempo e che piace davvero a tutti.

Ingredienti

Per preparare i fiori di zucca ripieni di carne e fritti abbiamo bisogno di:

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina
  • 20 fiori di zucca;
  • 250g di macinato di vitello;
  • 50g di parmigiano grattugiato;
  • 2 uova;
  • pangrattato q.b.;
  • sale q.b.;
  • pepe q.b.;
  • maggiorana q.b.;
  • olio di semi d’arachide q.b..

Nessuno può resistere a questi incredibili, semplicissimi e succulenti fiori di zucca ripieni di carne, impanati e fritti

Per prima cosa prepariamo il ripieno. In una ciotola capiente uniamo la carne tritata con il parmigiano grattugiato e un uovo intero. Aggiungiamo anche qualche fogliolina di maggiorana, sale e pepe. A questo punto impastiamo con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo. Se l’impasto è troppo morbido e bagnato aggiungiamo un po’ di pangrattato e mescoliamo finché il risultato non ci soddisfa.

Ora occupiamoci dei fiori di zucca. Eliminiamo per prima cosa il gambo e le escrescenze laterali che si trovano alla base del fiore. Quindi apriamo il fiore e togliamo il pistillo. Laviamo poi i fiori delicatamente sotto l’acqua e lasciamoli asciugare sopra a un panno pulito. A questo punto prendiamo una piccola parte di ripieno (all’incirca grande come una noce) e inseriamola dentro i fiori. Attenzione: non dobbiamo riempire eccessivamente i fiori oppure il ripieno non cuocerà bene. Ora chiudiamo il fiore attorcigliando i petali sulla punta.

In un vassoio rompiamo un uovo e sbattiamolo bene. Riempiamo un altro vassoio con del pangrattato. Ora prendiamo i fiori ripieni e passiamoli prima nell’uovo e poi nel pangrattato per impanarli alla perfezione. In una padella sul fuoco versiamo l’olio di semi di girasole e facciamolo scaldare. Quando l’olio è pronto (facciamo la prova dello stuzzicadenti) friggiamo i fiori poco per volta. Facciamo cuocere i nostri fiori per qualche minuto ricordandoci di girarli bene. Quando sono ben dorati su tutti i lati leviamoli dall’olio e posiamoli su un po’ di carta assorbente. Prima di servire se vogliamo saliamoli ancora.

I nostri semplicissimi fiori di zucca fritti e ripieni di carne sono finalmente pronti! Solo guardandoli viene l’acquolina in bocca e il sapore non deluderà assolutamente le aspettative.

Consigliati per te