Nessuno lo sa ma questi sono i trucchi efficaci che le aziende usano per farci spendere ancora più soldi

Il marketing è una branca di studi particolarmente affascinante. Coniuga, infatti, la parte economica a quella umanistica perché si occupa di vendere, tenendo però in conto anche i desideri e le pulsioni delle persone. In sintesi, ci costringe a rimanere intrappolati nella ruota del consumismo, ad acquistare compulsivamente e, a volte, anche a sperperare.

Oggi vedremo come non cadere più in questa trappola. Nessuno lo sa, ma questi sono i trucchi efficaci che le aziende usano per farci spendere ancora più soldi.

Attenzione all’ultima cifra

Molte volte guardando le etichette ci si convince di fare un grande affare. Questo soprattutto quando le cifre finiscono per “7” o soprattutto per “9”. Ad esempio 29,97 o 39,99 sono dei prezzi che esercitano un gran fascino sul consumatore proprio per l’ultimo numero.

Questo per un effetto che in gergo è chiamato “left digit effect”, ovvero effetto della cifra a sinistra. Quest’ultima, infatti, è la prima che salta all’occhio del cliente convincendolo che si tratti di un buon deal.

Le membership stracciate

Un altro modo che le compagnie utilizzano è quello di offrire un servizio a un costo molto contenuto. Oppure addirittura gratuitamente. In questo modo saremo costretti a inserire i dati della nostra carta di credito da cui il costo completo verrà addebitato nell’arco di 30 giorni. Se non ci ricordiamo di disdirlo all’interno di questa finestra di tempo perderemo in automatico i soldi. Al contempo, potremo anche affezionarci al servizio, e decidere di tenerlo.

Nessuno lo sa, ma questi sono i trucchi efficaci che le aziende usano per farci spendere ancora più soldi. Se si è interessati a seguire il nostro consiglio e a smetterla di spendere denaro inutilmente, in un articolo recente sveliamo come fare la spesa in maniera intelligente. Ecco qui il metodo che può rivoluzionarci la vita: “Nessuno lo sa, ma comprare questi prodotti poco costosi è uguale a comprare quelli delle grandi marche”.

Consigliati per te