Nessuno darebbe mai questo comunissimo alimento al proprio cane ma apporta enormi benefici per la sua salute

Se abbiamo in casa un cane ci piacerà sicuramente coccolarlo e viziarlo in diversi modi. Anche attraverso l’alimentazione.

Molte volte a tavola ci si sarà sicuramente domandato se quello che stavamo mangiando fosse adatto anche a lui. Per allungargliene un boccone. Nonostante il cane sia un animale carnivoro, non è detto che la sua dieta debba basarsi esclusivamente sulle bistecche.

Infatti, oggi scopriremo come un prodotto che mangiamo noi tutti i giorni sia salutare per la dieta del nostro amico a quattro zampe. Ma che non avremmo mai pensato di mettergli nella ciotola.

Ecco perché nessuno darebbe mai questo comunissimo alimento al proprio cane ma apporta enormi benefici per la sua salute.

La soluzione dal frigo

L’alimento di cui stiamo parlando si trova facilmente nel reparto latticini del supermercato. Ed è presente nel frigo di molti italiani. È semplicemente lo yogurt.

Ma attenzione, perché non parliamo di tutte le tipologie di questo latticino. Alcune possono essere infatti nocive per il cane. Consigliamo infatti di evitare lo yogurt alla frutta o con zuccheri e lattosio. Preferiamo invece assolutamente i barattolini al naturale e probiotici.

I benefici dello yogurt magro

Lo yogurt magro è un’importante fonte di proteine per il nostro animale. Nessuno darebbe mai questo comunissimo alimento al proprio cane ma apporta enormi benefici per la sua salute.

I minerali e le vitamine che contiene stimolano la sua corretta crescita, mentre i fermenti lattici aiutano la digestione e rafforzano le difese immunitarie.

Non di meno, è utile anche in caso di stitichezza del cane e per ripristinare la flora batterica nell’intestino dell’animale.

Come darglielo da mangiare

Iniziamo a piccole dosi, magari facendogli leccare ciò che resta del barattolo. Infatti, non si può esser sicuri che il nostro animale tolleri tutte le sostanze presenti nello yogurt. Un valido indizio sono il colore e la consistenza delle feci: se ci sembrano diversi dal solito, meglio smettere di farglielo mangiare.

Se invece non riscontriamo nessun cambiamento, possiamo aggiungere gradualmente qualche cucchiaino di yogurt magro nei croccantini o nelle ricette che gli prepariamo in casa.

Se l’articolo è piaciuto e per altri consigli sugli animali domestici, si propone di cliccare qui.

Consigliati per te