Nessuno ci pensa ma per scegliere il computer perfetto bastano queste semplici considerazioni

Il computer è ormai diventato un oggetto fondamentale per la vita di tutti i giorni per la maggioranza delle persone. Non solo per lavoro, ma in tanti lo usano per studiare, guardare film, giocare e persino per organizzarsi le vacanze. Esistono quindi moltissimi usi diversi per il computer e per questo, quando se ne deve comprare uno, la scelta di quale prendere non è semplice.

Infatti, a seconda dell’uso che se ne fa e dei soldi che si hanno a disposizione, la scelta sarà ben diversa. Vediamo quindi come scegliere tra due grandi categorie di computer: il fisso e il portatile.

Nessuno ci pensa ma per scegliere il computer perfetto bastano queste semplici considerazioni

Il computer portatile negli ultimi anni è la scelta ovvia, quella che si fa quasi sempre. Infatti, un computer portatile è leggero, compatto, si può portare a lezione o in ufficio ed è esteticamente più bello. È quindi l’ideale per chi ha bisogno di avere sempre con sé il computer.

Di contro, però, spesso le schede grafiche dei portatili non sono le migliori e per questo i gamer preferiscono la qualità d’immagine del fisso. Inoltre, difficilmente sarà possibile aggiornare il portatile, per cui dopo un po’ di anni sarà obsoleto.

Il computer fisso, invece, non si può portare a lezione o in ufficio, ma resterà sempre nello stesso posto. Però, un computer fisso di media qualità costa meno di un portatile di pari qualità. Poi, il computer fisso si può aggiornare e personalizzare molto più del portatile, migliorando gli aspetti che più ci interessano. Se poi si è appassionati al mondo dei videogiochi, certamente un computer fisso di buona qualità farà la differenza. In effetti, solo il fisso è in grado di supportare le migliori configurazioni da gaming.

Quindi: fisso o portatile?

Per scegliere tra computer fisso o portatile è fondamentale conoscere i punti di forza e i punti deboli di entrambi. Poi, in base all’uso che se ne vuole fare, si sceglierà la categoria più indicata.

Per cui, nessuno ci pensa ma per scegliere il computer perfetto bastano queste semplici considerazioni e valutare a cosa ci servirà. Per coloro che desiderano un computer leggero, comodo da spostare e da usare per l’ufficio, l’università o per guardare dei film, si consiglia il portatile. Invece, se si desidera un prodotto personalizzabile e su cui poter eseguire liberamente diversi aggiornamenti, il fisso sarà la scelta giusta.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te