Nelle tue collezioni di fumetti potresti anche trovare questi autentici tesori

Chi di noi non ha una collezione di fumetti, magari anche ereditata dai nonni e dai papà. Topolino, Tex, Superman, Batman, ma anche i più recenti Dylan Dog, Diabolik e Zagor. Li abbiamo letti e riletti fino a consumarne le pagine. Li custodiamo in librerie di pregio, chiusi ermeticamente e lontani dalla luce per non violarne l’integrità. Oppure, più semplicemente, li teniamo in cantina e soffitta, nella speranza, un domani, che acquistino valore. Attenzione, però che nelle tue collezioni di fumetti potresti trovare questi autentici tesori, raccolti nell’elenco dei nostri Esperti della Redazione.

Topolino un “must”

Siamo cresciuti tutti con almeno un numero di Topolino tra i nostri fumetti favoriti. Il topo più famoso del mondo, creato da Walt Disney ha visto i suoi primi numeri italiani nel lontano 1932. Dopo la fine della guerra, nel 1949 Mondadori vinse l’appalto di stampa e lanciò il primo albo nella forma che ancora oggi esce in edicola. Pensate che una copia del numero 1 vale circa 2.500 euro!

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Spider Man

A livello mondiale il mitico uomo ragno ha raggiunto cifre record per i primi numeri originali americani, finendo addirittura all’asta nelle case più prestigiose. In Italia la serie ha iniziato a uscire negli anni ‘70 e ancora oggi, con Panini Editore, quello delle figurine, esce regolarmente in edicola. Per assurdo, i numeri che hanno più valore, circa 130-150 euro non sono i primi, ma gli ultimi, prima della chiusura della serie Gigante del 1993.

Ecco Tex

Uno dei capisaldi del fumetto western mondiale: Tex Willer. Ancora oggi vanta milioni di lettori, attraversando intere generazioni. La ricerca dei suoi numeri preziosi è un vero e proprio business, con cifre da capogiro per le serie speciali e i primi numeri a strisce e in formato maxi. Sottolineiamo una serie tra le tante, la prima gigante: soli 29 numeri pubblicati e ogni albo può valere anche 2.000 euro. Nelle tue collezioni di fumetti potresti anche trovare questi autentici tesori e non saperlo!

Tre chicche finali

Chiudiamo con una mini-raffica, che vede protagonisti altri tre personaggi simbolo del fumetto italiano: Dylan Dog, Diabolik e Zagor. Quest’ultimo ha la particolarità che il numero 1, alias il 52, per il prosieguo delle serie Zenith è quotato sopra i 1.000 euro. Il numero 1 di Dylan Dog, altra fortunata serie di Casa Bonelli, vale tra i 150 e i 200 euro. Mentre il primo numero di Diabolik, “il re del terrore”, uscito nel 1962 arriva, se perfetto, anche a 3.000 euro!

Approfondimento

Euro che valgono una fortuna

Consigliati per te