Nel giorno della Fed, la tabella per individuare i movimenti dei prossimi giorni dei principali cross valutari

La giornata  odierna sarà  importante per il Dollaro Americano essendo previsti nel calendario macroeconomico due eventi negli USA: l’inflazione (CPI) alle 14:30 e i tassi di interesse alle 20:00.

Attualmente l’inflazione americana si trova esattamente al target del 2% fissato dalla FED e l’attesa ampiamente già scontata sarà di assistere ad un’ulteriore accelerazione al 2,2%.

Per quanto riguarda invece la comunicazione sui tassi,  i FED Funds danno l’88% di probabilità  per un aumento dei tassi in data odierna.

Cosa accadrà ai principali cambi valutari?

Come regolarsi?

Quali sono i valori da monitorare per la settimana in corso e per il mese in corso?

Euro Dollaro
Trend Mensile

1 1,18

2 1,1645

Cosa significa?

Che nel mese di dicembre potrebbe essere possibile un ritorno in area 1,18 pur mantenendo la tendenza rialzista. Chiusure di giornata sopra 1 manterranno direzionalità rialzista. Sotto 2 direzionalità ribassista.  Fra 1 e 2 lateralità e possibilità di falsi segnali.

Trend Settimanale

1 1,1946

2 1,1854

Cosa significa?

Che  potrebbe essere possibile un ritorno in area 1,1854 pur mantenendo la tendenza ribassista. Chiusure di giornata sopra 1 manterranno direzionalità rialzista. Sotto 2 direzionalità ribassista.  Fra 1 e 2 lateralità e possibilità di falsi segnali. Sotto 1 l’obiettivo è 2.

Euro Sterlina
Trend Mensile

1 0,9209

2 0,8922

Cosa significa?

Che nel mese di dicembre potrebbe essere possibile un ritorno in area 0,8922 pur mantenendo la tendenza  ribassista. Chiusure di giornata sopra 1 manterranno direzionalità rialzista. Sotto 2 direzionalità ribassista.  Fra 1 e 2 lateralità e possibilità di falsi segnali.

Trend Settimanale

1 0,8995

2 0,8830

Cosa significa?

Che  potrebbe essere possibile un ritorno in area 0,8830 pur mantenendo la tendenza  ribassista. Chiusure di giornata sotto 2 manterranno direzionalità ribassista. Sopra 1 direzionalità rialzista.  Fra 1 e 2 lateralità e possibilità di falsi segnali. Sopra 2 l’obiettivo è 1.

Euro Yen

Trend Mensile

1 131

2 130,41

Cosa significa?

Che nel mese di dicembre potrebbe essere possibile un ritorno in area 131. Chiusure di giornata sopra 1 manterranno direzionalità rialzista. Sotto 2 direzionalità ribassista.  Fra 1 e 2 lateralità e possibilità di falsi segnali.

Trend Settimanale

1 133,01

2 132,05

Cosa significa?

Che  potrebbe essere possibile un ritorno in area 133,01  pur mantenendo la tendenza rialzista. Chiusure di giornata sopra 1 manterranno direzionalità rialzista. Sotto 2 direzionalità ribassista.  Fra 1 e 2 lateralità e possibilità di falsi segnali. Sopra 2 l’obiettivo è 1.

Dollaro Yen

Trend Mensile

1 113,70

2 112,60

Cosa significa?

Che nel mese di dicembre potrebbe essere possibile un ritorno in area 112,60 pur mantenendo la tendenza ribassista. Chiusure di giornata sopra 1 manterranno direzionalità rialzista. Sotto 2 direzionalità ribassista.  Fra 1 e 2 lateralità e possibilità di falsi segnali.

Trend Settimanale

1 112,99

2 111,45

Cosa significa?

Che  potrebbe essere possibile un ritorno in area 112,99 pur mantenendo la tendenza rialzista. Chiusure di giornata sopra 1 manterranno direzionalità rialzista. Sotto 2 direzionalità ribassista. Fra 1 e 2 lateralità e possibilità di falsi segnali. Sopra 2 l’obiettivo è 1.

In queste tabelle è stato indicato il trend in corso e la probabile direzione da ora ai prossimi giorni.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te