Nei prossimi mesi lo yen dovrebbe rafforzarsi solo nei confronti della sterlina

Dall’analisi grafica mostrata nei grafici seguenti, si evince che nei prossimi mesi lo yen dovrebbe rafforzarsi solo nei confronti della sterlina.

Prima di procedere con l’analisi di ciascun singolo cross valutario, ricordiamo che la Banca Centrale del Giappone tiene i tassi negativi dal 2016 e questa condizione può determinare una debolezza della valuta nipponica rispetto alle altre major.

Andiamo ora a capire perché dall”analisi grafica si evince che nei prossimi mesi lo yen dovrebbe rafforzarsi solo nei confronti della sterlina

Euro Yen: Time frame mensile

Il cambio Euro Yen (clicca qui per le quotazioni) ha chiuso la sedute del 9 aprile a 130,5 in rialzo dello 0,18% rispetto alla seduta precedente.

L’impostazione di lungo periodo è rialzista e il mese di aprile sta confermando la rottura della resistenza in area 129,5 cui abbiamo assistito in chiusura di marzo. Ci sono, quindi, i presupposti per una continuazione del rafforzamento dell’euro nei confronti della moneta giapponese e il raggiungimento del I obiettivo di prezzo in area 134,2. Una chiusura mensile, poi, superiore a questo livello aprirebbe le porte a una continuazione del rialzo fino agli obiettivi successivi indicati in figura.

Solo una chiusura mensile inferiore a 126,55 sancirebbe l’inversione di tendenza sul cambio euro yen.

euro yen

Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello dei volumi mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi. Nel pannello inferiore è mostrato lo Swing Indicator che mostra i segnali al rialzo e al ribasso sullo strumento in questione.

Sterlina Yen: Time frame mensile

Il cambio sterlina yen (clicca qui per le quotazioni) ha chiuso la seduta del 9 aprile a 150,3 in rialzo dello 0,11% rispetto alla seduta precedente.

Il mese di aprile sarà decisivo quale delle due valute prenderà il sopravvento. Come si vede dal grafico, infatti, la chiusura di marzo aveva visto la rottura dell’importantissima resistenza in area 151,7. Al momento, però il mese di aprile potrebbe non confermare la rottura rialzista dando un brutto segnale ribassista.

La chiusura di aprile, quindi, andrà monitorata con molta attenzione. Qualora il rialzo dovesse continuare gli obiettivi sono quelli indicati in figura. In caso contrario le quotazioni potrebbero tornare in area 130.

sterlina yen

Dollaro Yen: Time frame mensile

I primi tre mesi dell’anno sono stati terribili per lo yen nei confronti del dollaro. Al momento, però, il rialzo sta battendo la fiacca complice anche il raggiungimento di area 111. La situazione, quindi, è abbastanza delicata: o si rompe al rialzo area 111 e si procede verso gli obiettivi indicati in figura oppure si gira nuovamente al ribasso direzione area 106. Una chiusura sotto questo livello, poi, metterebbe in crisi l’intero scenario rialzista.

dollaro yen

 

Approfondimento

La reazione dell’euro non si è fatta attendere ma settimana prossima sarà decisiva nella battaglia in corso col dollaro

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te