Presentazione del sistema Antigrid - Live Webinar - Iscriviti ora!

Nasdaq: il prossimo futuro in 3 grafici

Il Nasdaq composite ha segnato il massimo annuale a 8.133 il 30 agosto ed il minimo a 6.630 il 9 febbraio. Dai massimi annuali è sceso fino ai 6.830 del 20 novembre -16% per poi risalire fino ai 7.330, chiusura giornaliera del 30 novembre.

Dai minimi del 20 novembre si sta formando un’inversione rialzista oppure siamo  in presenza di un mero rimbalzo?

Il ribasso è finito oppure siamo all’inizio di un’inversione di medio termine?

A cura di Gian Piero Turletti, autore di “Magic Box” e “PLT

Analisi e Proiezioni sul Nasdaq composite

Il futuro di lungo termine del Nasdaq composite può essere proiettato con i seguenti 3 grafici.

Abbiamo, innanzi tutto, una conferma di tipo trend following dell’inversione di medio/lungo, legata al seguente grafico:

Notiamo, infatti, la rottura ribassista del bordo inferiore del canale rialzista, mentre ll successivo movimento è caratterizzato da un pullback sul medesimo, divenuto resistenza.

Nasdaq: il prossimo futuro in 3 grafici ultima modifica: 2018-12-03T08:28:35+00:00 da Gian Piero Turletti

Trova il tuo broker

XTB
Tickmill
XM
Ava Trade

Le Fonti TV
Segui Le Fonti TV su Facebook

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.