Nasce una stanza virtuale di Facebook per videochiamarsi in gruppo

Finalmente esclamerà qualcuno: nasce una stanza virtuale di Facebook per videochiamarsi in gruppo. Mark Zuckerberg ha compito il grande passo, complice anche il lockdown. Nei prossimi giorni sarà possibile videochiamarsi tutti insieme: il social network più famoso al mondo lancia Messenger Rooms. L’applicazione funzionerà direttamente da Messenger o Facebook. Questa stanza virtuale accoglierà per ora 50 persone, ma il prossimo passo è di portarlo a 150. Se non ci possiamo vedere dal vivo, potremo ripiegare su Messenger Rooms e trascorrere del tempo con amici, familiari e persone con cui si condividono interessi.

Come funziona

Funzionerà in modo semplice. La stanza virtuale sarà aperta tramite Gruppi ed Eventi e si condividerà sulla propria bacheca in modo che gli interessati potranno entrarci. Chi crea la stanza è l’amministratore e può rimuovere i partecipanti a proprio piacimento. Si sta tentando di creare la stessa funzione anche con Instagram Direct, WhatsApp visto che ormai sono tutte sotto l’egidia di Mark Zuckerberg.

I vantaggi

In questo periodo di quarantena Facebook e WhatsApp hanno perso terreno rispetto ad altri servizi in circolazione in fatto di videochiamate di gruppo. Molti costretti a stare chiusi in casa hanno abbandonato le due applicazioni per usare altre che consentivano di collegarsi e vedersi tutti insieme. Un gap che non è sceso giù al patron di Facebook (NASDAQ:FB) ed è corso ai ripari.

Saranno stanze virtuali ad effetto

Chi è pratico ad usare gli effetti presenti su Messenger potrà farlo anche in queste stanze virtuali. Ci potremo presentare con le orecchie da coniglio, come gli alieni e stare in paesaggi paradisiaci. Con queste basi nasce una stanza virtuale di Facebook per videochiamarsi in gruppo in modo fantasioso.

Cosa potrebbe cambiare su WhatsApp

A breve anche WhatsApp subirà delle modifiche. Sarà possibile fare le videochiamate fino a 8 persone e ci sarà una funzione eventi  e live pensata per performance online, lezioni o incontri professionali.

Cosa potrebbe cambiare su Instagram

I video su Instagram a breve si guarderanno sul computer di casa. Una comodità per quanti fanno yoga o ginnastica tra le mura domestiche. Inoltre i video caricati saranno possibili salvarli anche su Instagram Tv, così non saranno disponibili sono per 24 ore ma per sempre.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te