Multa più salata con il nuovo codice della strada

Alcune infrazioni comporteranno una multa più salata con il nuovo codice della strada. C’è un maggior richiamo al senso di responsabilità collettivo. In particolare saranno sanzionate con grande severità l’uso del cellulare alla guida o il passaggio con il semaforo giallo, la cui durata sarà contenuta in soli 3 secondi.

In caso di seconda violazione la multa diventa molto aspra.

Alla prima infrazione sanzione economica da euro 422 ad euro 1.697, oltre decurtazione di 5 punti dalla patente. Ulteriore sanzione accessoria sarà la sospensione della patente da 7 giorni a 2 mesi.

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

Se commettete una seconda violazione entro due anni la sanzione economica sale da 644 a 2.588 euro, mentre  la sospensione della patente andrà da 1 a 3 mesi e la decurtazione di punti sarà addirittura pari a 10.

La durata del semaforo giallo pari a 3 secondi sarà una regola uniforme per tutti i comuni. Adesso invece, grazie alla loro autonomia, si potevano avere durate diverse del giallo con conseguenti impugnazioni delle multe. Gli automobilisti sostenevano che erano passati col rosso involontariamente, per aver fatto affidamento su una durata del giallo pari a quella cui erano abituati nella loro città.

Multa più salata con il nuovo codice della strada

Maggiore attenzione ai disabili: chi occupi i loro parcheggi senza averne diritto subirà una   sanzione da 168 a 673 euro e decurtazione di 4 punti dalla patente. Stessa sorte per chi occupi gli stalli per la ricarica elettrica del veicolo senza motivo.

In bicicletta i minori di anni 12 saranno obbligati ad indossare il casco.

Aumentano anche i poteri di verifica delle forze di polizia. Per verificare l’assunzione di sostanze stupefacenti potranno effettuare il prelievo della saliva direttamente al momento della contestazione. Non dovranno più chiamare un medico ed attenderne l’arrivo.

A favore dei pedoni si prevede di dare maggiore visibilità agli attraversamenti pedonali rialzandoli rispetto alla carreggiate ed illuminandoli.

Consigliati per te