Morbidissima torta di mele con un ingrediente segreto per averla ancora più profumata

La torta di mele è una delizia tipicamente autunnale. Per prepararla si usano mele non farinose, come le renetta, le più apprezzate in questo tipo di preparazioni. Esistono diverse varianti della torta di mele, che dipendono dal gusto di chi la cucina o dal paese di origine della ricetta. Sulle nostre pagine abbiamo già visto l’interpretazione francese e quella russa del dolce.

Quelle elencate sono solo alcune delle numerosissime interpretazioni del dolce. Oggi vedremo come preparare la morbidissima torta di mele con un ingrediente segreto per averla ancora più profumata. L’ingrediente segreto è il pimento, di cui avevamo già scritto in passato. L’aggiunta di un pizzico di questa spezia permette di insaporire e rendere ancora più profumata la torta di mele. Oltre al pimento, useremo anche la cannella e il cardamomo.

Un’altra particolarità di questa ricetta è che servirà a realizzare non la classica torta di mele, ma la variante rovesciata, che prevede che le mele si trovino all’esterno del dolce e non nel ripieno.

Morbidissima torta di mele con un ingrediente segreto per averla ancora più profumata

Ingredienti per uno stampo da 24 cm

  • 4 uova;
  • 60 g di zucchero di canna + 1 cucchiaio;
  • 30 g di miele;
  • 60 g di farina di grano saraceno;
  • 40 g di farina di riso;
  • 25 g di amido di tapioca;
  • 50 g di burro chiarificato;
  • 100 g di noci;
  • 1/2 cucchiaino di sale.

Per le mele

  • 450 g di mele renette;
  • 20 g di zucchero di canna;
  • 1 pizzico di pimento;
  • 1/2 cucchiaino di cannella;
  • semi di 1 bacca di cardamomo.

Procedimento

Preparare le mele

  • Prendere una padella e versare al suo interno lo zucchero di canna assieme a poca acqua per farlo caramellare.
  • Lavare e sbucciare le mele, per poi tagliarle a cubetti.
  • Versare i cubetti all’interno della pentola, mescolare e far cuocere per qualche minuto.
  • Aggiungere le spezie, mescolare e far cuocere un altro minuto, per poi metterle da parte.

Preparare l’impasto

  • Prendere una ciotola in cui montare le uova con lo zucchero (lasciandone da parte un cucchiaio) e il miele.
  • Quando saranno gonfie e spumose, aggiungere le farine, il sale, le noci tritate e il burro chiarificato freddo di frigorifero.

Cottura

  • Far preriscaldare il forno a 180°.
  • Intanto, prendere lo stampo da 24 centimetri e rivestirlo con la carta da forno.
  • Sistemare le mele sul suo fondo, versarci sopra l’impasto e mettere per 25-30 minuti in forno statico.
  • Trascorso questo lasso di tempo, attendere che la torta si raffreddi.
  • Versarci sopra un cucchiaio di zucchero di canna e infornarla per altri cinque minuti attivando la funzione grill, in genere riconoscibile dal simbolo di un quadratino con tre triangoli nella parte superiore.

Sfornare e servire

  • Sfornare, aspettare che si aspettare che si raffreddi e servirla. La torta di mele è ottima sia come dolce di fine pasto che come colazione o merenda, magari accanto ad una fumante tazza di té nero o all’intramontabile Earl Gray.

 

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te