Montare mobili in casa: ecco i rischi che si corrono se non si seguono le istruzioni

Ormai comprare mobili è un evento. Non cerchiamo di uscire il prima possibile dal negozio. Ci piace passeggiare tra cucine e divani. E magari sederci  anche al ristorante per mangiare qualche prelibatezza. Se tutto ciò sembra un paradiso ci sono però anche dei rischi. Montare mobili in casa: ecco i rischi che si corrono se non si seguono le istruzioni.

Perché i mobili di oggi sono diversi da quelli tradizionali

Perché tanti scelgono i mobili prodotti da negozi come IKEA o JYSK? La risposta sta nell’incontro tra design, funzionalità e prezzo. Questi prodotti sono infatti esteticamente belli e alla moda senza però costare una fortuna. Questo risparmio però comporta delle conseguenze. Vi ricordate quanto erano pesanti comò della nonna? Dopo essere stati posizionati, questi mobili restavano nello stesso posto per decenni. Smontarli è difficile, impiega lungo tempo e c’è il rischio di rompere un pezzo di grande valore.

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

Questi invece sono fatti con materiali molto più leggeri e meno pregiati. Questo fa sì che si rovinino e rompano molto più facilmente, ma abbatte i costi di produzione. Ecco perché possiamo acquistare armadi a quattro ante per pochi euro. Le peculiarità di questi prodotti però non finiscono qui. Ecco cosa bisogna fare per non andare incontro a brutte sorprese.

Montare mobili in casa: ecco i rischi che si corrono se non si seguono le istruzioni

Con i mobili di fattura moderna si risparmia anche perché i prodotti sono in parte fai-da-te. Siamo infatti noi a montarli e sistemarli in casa nostra. Se per molti montare il primo mobile è una dei momenti in cui “diventiamo grandi” e indipendenti, le istruzioni a volte ci lasciano confusi. Non è sempre facile montare questi mobili. Per risparmiare tempo e fatica alcuni, inoltre, non seguono sempre tutte le istruzioni. Questo potrebbe essere un grande errore. Alcune cassettiere IKEA, ad esempio, vista la loro leggerezza sono anche instabili. Per questa ragione queste vanno fissate al muro anche se appoggiano per terra.

È una cosa che non abbiamo mai dovuto fare con i comò classici ma che in questo caso è necessaria. Questi mobili infatti tendono a ribaltarsi facilmente e negli anni hanno causato diverse tragedie. Sono molti infatti i bambini piccoli che si sono arrampicati sui cassetti e sono rimasti schiacciati dal mobile. In alcuni casi con conseguenze molto gravi. IKEA in tutta risposta ha parzialmente ammesso l’errore e ha iniziato a produrre cassettiere più stabili. Ha però anche ricordato che in quei casi non erano state seguite tutte le procedure di montaggio spiegate nelle istruzioni.

BNP Turbo Unlimited
BNP Turbo Unlimited

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.