Molti stanno seguendo questa nuova moda alimentare che fa impazzire i social senza sapere che fa spendere un sacco di soldi inutilmente

Ogni tanto internet lancia dei trend alimentari senza nessun fondamento. Un esempio su tutti è il sale rosa dell’Himalaya che, oltre al suo costo elevato e al suo colore particolare, ha le stesse proprietà di quello marino. Oggi parliamo di un caso simile, ovvero l’integratore alla clorofilla.

Molti stanno seguendo questa nuova moda alimentare che fa impazzire i social senza sapere che fa spendere un sacco di soldi inutilmente.

La clorofilla in fialetta

Su TikTok molti influencer e parecchi utenti stanno provando un nuovo prodotto, le fialette di clorofilla. Per vedere di cosa si tratta basta digitare la parola “chloropyll” sui motori di ricerca. Molte persone ci mostrano le modalità di utilizzo.

Basta, infatti, diluire una fiala all’interno di circa un litro d’acqua e poi ingerirla. Dicono che questa routine apporterebbe dei benefici alla pelle, rendendola più luminosa e tersa. E che combatterebbe i gonfiori intestinali. Vediamo, dunque, cosa c’è di vero in quest’ultima moda dei social media.

Ecco perché non serve a niente

La clorofilla è un pigmento tipico dei vegetali e lo si può ritrovare in molte tipologie di verdura. È riconoscibile per il suo caratteristico colore verde. Ebbene, non ci sono delle evidenze scientifiche che confermino tutti i presunti benefici elencati dai tiktokers.

Una cosa, però, è certa: se si desidera assumere questo elemento è meglio acquistare degli ortaggi. In particolare quelli a foglia verde, come gli spinaci, le bietole, i broccoli e le barbe di frate. In questo modo, oltre alla clorofilla, potremo assumere anche delle fibre e delle vitamine preziose per il nostro corpo. Comprare verdure oltre a far bene alla salute apporterà anche dei benefici al nostro portafoglio.

Oggi abbiamo spiegato perché molti stanno seguendo questa nuova moda alimentare che fa impazzire i social senza sapere che fa spendere un sacco di soldi inutilmente. Se si è interessati a seguire il nostro consiglio e a fare un pieno di verdure, in un articolo recente abbiamo svelato una sfiziosa ricetta di stagione. Eccola qui: “Un contorno di stagione semplice e saporito, pronto in pochissimi minuti”.

Consigliati per te