Molti pensano che sia inutile ma ecco perché bisognerebbe portare il cane dal toelettatore e non lavarlo a casa anche se ha il pelo corto

Chi ha un amico canino lo sa, a volte un bagno si rende necessario, soprattutto se il nostro cane ha l’abitudine di rotolarsi per terra o di esplorare la natura.

In questi casi, spesso siamo tentati di utilizzare il fai-da-te, e lavare il nostro cane nella vasca da bagno, nella doccia o anche nel lavandino se il nostro amico è di piccola taglia.

Anche se questa è una soluzione abbastanza efficace, in realtà la toelettatura per cani esiste per un motivo: è spesso molto meglio portare il cane da un toelettatore professionista, anche se il nostro cane non ha esigenze particolari.

Molti pensano sia inutile, ma ecco perché bisognerebbe portare il cane dal toelettatore e non lavarlo a casa anche se ha il pelo corto.

Solo il toelettatore saprà rimuovere tutti i peli morti

Innanzitutto, anche i cani con il mantello corto possono perdere tantissimo pelo, soprattutto in primavera e in autunno. Le macchine speciali a disposizione del tolettatore sapranno fare miracoli per eliminare tutti i peli morti, così non ce li ritroveremo in casa. C’è il pericolo che i peli del cane intasino doccia e lavandini se laviamo il nostro amico a casa.

Ma questa considerazione pratica non è la sola a far raccomandare il toelettatore.
Molti pensano sia inutile, ma ecco perché bisognerebbe portare il cane dal toelettatore e non lavarlo a casa anche se ha il pelo corto.

Attenzione alla pulizia di orecchie, occhi e zampe

Senza volerlo, a volte commettiamo degli errori nella cura del nostro cane, ad esempio scegliamo lo shampoo sbagliato, o non lo risciacquiamo abbastanza, con conseguente rischio che il cane lo ingerisca leccandosi. È anche importante pulire con attenzione le orecchie, gli occhi e le zampe del cane. Questa operazione andrebbe sempre lasciata a un professionista, perché potremmo rischiare di ferire il nostro amico se lo facciamo da noi. Meglio andare da un toelettatore per un cane pulitissimo, felice e in salute.

Se ci chiediamo perché il nostro cane puzzi anche poco tempo dopo avergli fatto il bagno, osserviamo bene il suo comportamento. Ecco svelato il vero motivo per cui i cani puzzano, e non è quello che pensiamo.

Consigliati per te