Molti non sanno che esistono diversi modi facili per avere vestiti gratis o a poco prezzo

Per molti di noi l’abbigliamento non rappresenta solo una necessità. Le mode impongono uno stile ed ogni volta dobbiamo aggiornare il guardaroba, riempendo gli armadi fino a farli scoppiare. Nonostante ciò, siamo convinti di non avere mai l’abito giusto da indossare.

La nostra è una perenne ricerca di qualche capo super scontato o di fine serie, che possa costare qualche euro meno. Ma non cerchiamo le occasioni solo nei negozi e centri commerciali, anche il Web è un’altra valida possibilità per trovare prodotti a prezzi incredibili. Oltre i classici portali ufficiali dei vari marchi, ad esempio, ci sono i relativi outlet, che propongono sconti interessanti e convenienti.

Molti non sanno che esistono diversi modi facili per avere vestiti gratis o a poco prezzo

Il mondo del Web apre le porte a stili di vita e punti di vista diversi, come, ad esempio, la possibilità di scambiare vestiti.

Il sito Rehash permette ai vari utenti di scambiare i vestiti usati a costo zero, anche per una maggiore attenzione al riciclo. Qualsiasi indumento o accessorio, che sia in buone condizioni, è perfetto per cambiarlo con qualcos’altro. Basterà compilare i dati richiesti del capo che vogliamo dare, aggiungere delle foto e altri dettagli. Successivamente, arriveranno le offerte e quando avremo deciso con cosa scambiarlo, dovremo spedire il prodotto.

Esistono diversi altri siti, come Freegle, in Inghilterra, che utilizza la tecnica dello scambio. Per accedere alle offerte bisogna effettuare una registrazione, così da provare a scambiare qualche abito gratuitamente.

Ma non sono l’unica realtà che mette l’accento sul riciclo e riutilizzo. Fino a prima del Coronavirus, varie associazioni organizzavano gli “swap party”. Un’occasione di festa per scambiare a titolo gratuito i propri indumenti e anche quelli dei propri bambini. Visto il successo, sicuramente troveremo online informazioni in più sull’attuale svolgimento.

Molti non sanno che esistono diversi modi facili per avere vestiti gratis o a poco prezzo. Se abbiamo un piccolo blog o siamo appassionate di moda ma abbiamo successo nel Web, possiamo proporre ad un brand o un negozio di utilizzare i loro vestiti. In cambio li indosseremo per fare foto nei social e farli conoscere ai nostri follower.

Altra possibilità è tentare la fortuna sul sito di Shein, che propone un’estrazione. Per accedere alla prova gratuita bisogna iscriversi, così da avere la possibilità di ottenere qualche vestito senza spese.

Anche altri prodotti

Spulciamo i vari siti dei nostri marchi preferiti per ottenere il campione gratuito di qualche prodotto. Spesso, infatti, molte case mettono a disposizione dei tester da omaggiare, come creme, profumi, trucchi. Basterà candidarci online, quindi fare una registrazione o iscrizione, comunicare i nostri dati generali e inviarli.

Approfondimento 

Ritornano di moda in autunno e in inverno questi jeans che pensavamo di non indossare più.

Consigliati per te