Molti lo ignorano ma dovremmo stare attenti a questi prodotti domestici che potrebbero causare gravi problemi ai nostri cani

Si sa, il cane è curioso per natura. Rispetto al gatto che tende ad essere più schizzinoso, il cane, annusa di continuo alla costante ricerca di qualcosa da assaporare. Che sia un cane da giardino o da appartamento, poco importa. Difatti, è guardando le abitudini del nostro fido che possiamo renderci conto di come esso sia sempre alla ricerca di qualcosa da sgranocchiare. Ovviamente, l’olfatto è tra i sensi più sviluppati del nostro amico a quattro zampe. Ecco perché ci dedichiamo costantemente alla pulizia delle nostre case, proprio per permettere ai nostri fedeli amici di non incorrere in possibili pericoli casalinghi.

Alle volte però, siamo impegnati a tenere fuori la porta i pericoli. Tuttavia, non ci rendiamo conto come anche in casa il nostro fido potrebbe andare incontro a seri rischi per la sua salute.

Molti lo ignorano ma dovremmo stare attenti a questi prodotti domestici che potrebbero causare gravi problemi ai nostri cani

Pertanto, conviene tener presente che in ambito domestico i pericoli per i nostri cani ci sono e si insidiano negli angoli meno improbabili della casa. Infatti, dobbiamo considerare che ciò che è sicuro per noi umani, non sempre lo è per i nostri amici cani. Generalmente, nel nostro habitat domestico, diamo per scontato che prodotti nocivi che possono causare intossicazioni siano tenuti ben lontani dalla disponibilità dei nostri animali. Come si dà per scontato che la maggior parte dei prodotti domestici siano caratterizzati da chiusure di sicurezza, alle volte, però, non utilizzate al meglio anche a causa della nostra distrazione.

I pericoli sono dietro l’angolo

Pertanto, sarebbero proprio i prodotti domestici le cause principali d’intossicazione per i nostri cani. Prodotti, dunque, d’uso comune ma fondamentali nella nostra routine come saponi, bagnoschiuma e shampoo, spesso lasciati in giro per casa a disposizione dei nostri amici a quattro zampe.

Altamente nocivi i prodotti per la pulizia della casa, poiché se ingeriti, potrebbero causare, tra l’altro, pericolose ustioni. Medesima sorte tocca anche alla candeggina, difatti quelle definite “delicate” potrebbero causare dei seri problemi allo stomaco, se ingerite.

Dovremmo ancora prestare particolare attenzione anche e soprattutto alle sigarette. La nicotina infatti provocherebbe nel cane vomito e difficoltà respiratore. Un’attenzione maggiore per le sigarette elettroniche, poiché in questo caso, l’odore del liquido che le compone risulterebbe essere più appetibile per il cane. Ecco perché in un certo senso sono maggiormente pericolose.

Ovviamente, non possiamo rinunciare all’uso di questi prodotti fondamentali nel nostro vivere quotidiano ma possiamo adottare piccole accortezze per la tutela del nostro fido. Ad ogni modo si consiglia in qualunque caso di rivolgersi con una certa urgenza al Veterinario di fiducia. Dunque, non servirsi di metodi casalinghi che potrebbero soltanto peggiorare la situazione.

Pertanto, molti lo ignorano ma dovremmo stare attenti a questi prodotti domestici che potrebbero causare gravi problemi ai nostri cani, aprire gli occhi per una vita serena.

Approfondimento

Non lo avremmo mai detto ma per conoscere il nostro cane è sufficiente osservare coda e orecchie

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te