Molti le buttano via, ma queste bucce sono una preziosa miniera di potassio e vitamine

Noi di ProiezionidiBorsa siamo in prima linea contro lo spreco alimentare e per questo motivo in vari articoli abbiamo trattato questa tematica, esaminandola a 360 gradi. Abbiamo parlato, infatti, sia di come comprare e conservare gli alimenti che di come sfruttare al massimo gli ingredienti che abbiamo in dispensa. Oggi rimaniamo su quest’ultimo argomento e vedremo perché molti le buttano via, ma queste bucce sono una preziosa miniera di potassio e vitamine. Scopriamo insieme come possiamo riciclarle in maniera intelligente.

Molti le buttano via, ma queste bucce sono una preziosa miniera di potassio e vitamine

Le patate sono dei tuberi estremamente utilizzati nella cucina mediterranea. Essendo molto versatili, si possono impiegare sia per preparare dei contorni che dei primi piatti. Spesso però nella maggior parte di queste ricette la buccia finisce direttamente all’interno del bidone della spazzatura. Un vero peccato, perché oltre ad essere buonissime, sono anche salutari: proprio in questa parte sono presenti i nutrienti più preziosi per il nostro organismo. Sono infatti ricche di potassio e hanno dei buoni valori di vitamina C e B. Vediamo dunque come non sprecarle.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Tanti interessanti metodi di riutilizzo

Questi scarti possono essere riutilizzati in cucina con molta semplicità. Si possono, ad esempio, mettere all’interno di una frittata oppure passare nel forno o nella friggitrice ad aria per ottenere delle chips sane e salutari. In alternativa possono rappresentare una buona base per la preparazione di un brodo vegetale. Chi volesse scostarsi dalla tradizione le potrebbe anche inserire nell’hummus al posto della tahina. Il sapore di questa crema sarà più delicato, ma la consistenza sarà la stessa aggiungendo l’olio e un goccio d’acqua. Infine le bucce di patate sono perfette anche per preparare un burger vegetale fai da te. Basterà infatti sminuzzarle con il resto delle verdure che abbiamo.

Approfondimento

Dopo aver letto questo articolo nessuno butterà via le bucce del limone grazie a questi due metodi creativi per riutilizzarle

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te