Molti cucinano il cavolo rosso al forno ma mai in questo modo veloce che ricorda nel gusto la verza

Frutta e verdura di stagione rappresentano un ottimo modo di fare il pieno di energie nelle fredde giornate invernali. Se poi si tratta di un ortaggio come il cavolo rosso, tanto di guadagnato. L’unico dilemma è riuscire a tirar fuori un piatto bello oltre che buono e che, magari, unisca anche ingredienti diversi.

Sicuramente, infatti, davvero in molti cucinano il cavolo rosso al forno, ma mai in questo modo veloce che ricorda nel gusto la verza. Infatti, la verza ha un ottimo sapore, specialmente se cucinata insieme alle acciughe.

L’obiettivo della ricetta è, però, di richiamare al palato tutto il sapore della verza, sfruttando l’appariscenza del cavolo rosso. Si tratta di una verdura di bell’aspetto, di color viola intenso e con le foglie ricce. Ma seguendo questo procedimento il vero tripudio sarà per il palato.

Cosa occorre procurarsi per questa ricetta sfiziosa

  • un cavolo rosso di media grandezza;
  • rucola q.b.;
  • 6 pomodori secchi;
  • frutta secca a piacere come mandorle o anacardi;
  • olio d’oliva q.b.;
  • uno spicchio di aglio;
  • peperoncino a piacere;
  • sale e pepe q.b.

Le istruzioni per la realizzazione del piatto

Occorrerà iniziare tagliando il cavolo rosso in fette di circa un centimetro e mezzo di altezza e disponendolo su una teglia foderata da carta forno. Quindi, preriscaldare il forno a 180 gradi. In un piccolo contenitore da cucina versare l’aglio tritato, il peperoncino e il sale. In questa fase è possibile aggiungere, a piacere, anche qualche spezia come il timo o l’origano.

Cospargere, poi, le fette di cavolo con dell’olio e il sale aromatizzato appena preparato. Quindi, cuocere a 180 gradi per 20 minuti.

Davvero in molti cucinano il cavolo rosso al forno ma mai in questo modo veloce che ricorda nel gusto la verza

Il sapore di questo cavolo al forno ricorderà proprio il tipico gusto della verza, ma lo impreziosiranno alcuni ingredienti preziosi. Una volta sfornate le fette di cavolo dal forno, occorrerà condirle con della rucola, la frutta secca scelta e i pomodori secchi tagliati a julienne.

Basteranno appena 2 o 3 minuti di grill in forno per far acquistare croccantezza alla rucola e far insaporire il cavolo con il condimento.

Il consiglio è di servirlo caldo o tiepido, ma è possibile conservarlo in frigo per anche i successivi 2 giorni.

Lettura consigliata

Come cucinare il cavolfiore senza lessarlo e senza cattivo odore non in padella ma con dell’ottima besciamella.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te