Molti buttano via i vecchi smalti senza sapere che ci aiutano a risolvere 5 comunissimi problemi quotidiani

Buttare via le cose che non usiamo più ci permette di fare ordine. Spesso non ci pensiamo, però alcuni oggetti che buttiamo via possono rendere più semplice la nostra vita. A questo proposito, scopriamo come un semplice elastico può risolvere questo problema molto comune.

Oggi invece vogliamo parlare di smalti. Se pensiamo che questo oggetto serva soltanto a decorare le nostre unghie, ci sbagliamo di grosso. Infatti, molti buttano via i vecchi smalti senza sapere che ci aiutano a risolvere 5 comunissimi problemi quotidiani.

Riciclare alcuni prodotti che abbiamo in casa, così come anche gli scarti alimentari, ci permetterà di risparmiare molti soldi. Per questo motivo, dobbiamo fare attenzione a non buttare le bucce delle patate perché possono farci risparmiare un sacco di soldi.

Se vogliamo scoprire come un semplice smalto può aiutarci nella vita di tutti i giorni, continuiamo a leggere questo articolo.

Molti buttano via i vecchi smalti senza sapere che ci aiutano a risolvere 5 comunissimi problemi quotidiani

Il primo utilizzo geniale dello smalto per le unghie è per riparare le calze. Se abbiamo un collant lievemente smagliato, possiamo usare lo smalto trasparente per risolvere il problema. Infatti, usare lo smalto eviterà che la smagliatura diventi più grande e, quindi, visibile.

Tutto ciò che dobbiamo fare è passare un po’ di smalto con il pennellino sulla smagliatura. Una volta asciutto, questo bloccherà lo strappo rendendo il collant più resistente.

Pertanto, potremo utilizzare le calze ancora una volta. Consigliamo di applicare lo smalto quando non abbiamo indosso i collant.

Tacchi e scarpe

Le scarpe sono gli accessori più amati dalle donne. Lo smalto per le unghie può aiutarci a riparare il rivestimento delle scarpe. Possiamo usare lo smalto trasparente sulle zone danneggiate per evitare che il danno si estenda.

La soluzione migliore sarebbe quella di utilizzare lo smalto dello stesso colore della scarpa, per coprire il danno. Lasciamo asciugare lo smalto ed usiamo una spazzola morbida per uniformare il colore. In questo modo, la differenza tra la superficie della scarpa e quella smaltata sarà praticamente impercettibile.

Per il cucito

Coloro che amano cucire, o che lo fanno per semplice esigenza, sanno bene che spesso infilare l’ago nella cruna può essere difficile.

Probabilmente non ci abbiamo mai pensato, ma lo smalto può risolvere questo problema. Tutto ciò che dobbiamo fare è passare un leggerissimo velo di smalto su una piccola parte di filo. Lo smalto, una volta asciutto, renderà il filo più rigido e semplice da infilare nell’ago.

Ma non è tutto. Se notiamo che una camicia sta per perdere un bottone, possiamo fissarlo usando lo smalto. Passiamo delicatamente il pennello sul filo che spunta dai bottoni ed aspettiamo che asciughi.

Ed ecco ancora gli altri modi in cui usarlo

Incollare oggetti

Lo smalto ha la capacità di aderire bene alle superfici. In alcuni casi, possiamo utilizzarlo come strumento alternativo alla colla.

Pertanto, usiamo lo smalto trasparente per attaccare temporaneamente un tacco oppure per sigillare una busta.

Fissare e proteggere oggetti

Infine, pochi sanno che lo smalto può proteggere gli oggetti metallici. Questi oggetti, se esposti all’umidità, possono ossidarsi. Lo smalto può proteggerli, creando una sorta di barriera protettiva contro muffa e ruggine.

Inoltre, se vogliamo che le viti restino ben fisse, una volta avvitate possiamo stendere sopra uno strato di smalto. In questo modo, resteranno ferme più a lungo.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te