Molte utilizzano solamente fondotinta e cipria senza sapere che è questo il prodotto di bellezza per ringiovanire la pelle e renderla luminosa

I cosmetici sono parte integrante della vita di moltissime donne, farne a meno pare impossibile. Sicuramente utili per migliorare il tono della pelle e l’incarnato aiutano anche ad ingrandire gli occhi o le labbra.
Tra i prodotti di make up più utilizzati troviamo ai primi posti il correttore, fondamentale per coprire occhiaie o macchie del volto.

In molte entrano nell’universo dei cosmetici in giovane età e, tentativo dopo tentativo, imparano a truccarsi con vera maestria.

Oltre ai rossetti o ai mascara, poi, per apparire sempre impeccabili tante decidono di utilizzare il fondotinta, la cipria ma anche il blush. Si tratta di un prodotto che, applicato sulle gote, dona un colorito rosato eliminando grigio o pallore. Si potrà utilizzare in combinazione con la terra che donerà un effetto abbronzatura naturale su diverse zone del volto.

Ma come si applica il blush senza commettere errori? Infatti è molto semplice fare pasticci che potrebbero trasformarci nella maschera di noi stesse.

Molte utilizzano solamente fondotinta e cipria senza sapere che è questo il prodotto di bellezza per ringiovanire la pelle e renderla luminosa

Prima di andare a vedere come applicare correttamente questo prodotto si andranno ad elencare gli errori da principianti che molte commettono.

Come nel campo della moda anche per il make up la regola generale da seguire sarà quella del “less is more”.

Per questo motivo applicare troppo prodotto sul viso porterà a veri disastri. Inoltre bisognerà ricordarsi di sfumare il blush sulle guance, altrimenti il rischio di trasformarsi in una bambola dalle guanciotte rosse sarà altissimo.

Il blush, poi, come il correttore o il fondotinta, si sceglie a seconda della propria carnagione. Meglio evitare prodotti molto scuri su una pelle chiara o troppo chiari su una pelle scura.

Il blush, poi, andrà utilizzato solamente sulle gote e assolutamente non sfumato sulle tempie.

Come metterlo

Per rendere più giovane il viso si consiglia di stendere il blush nella parte sopra gli zigomi e sulle guance. Questo prodotto dovrà essere distribuito facendo dei movimenti dall’alto verso il basso, dai lobi agli zigomi.

Per distribuirlo uniformemente sarà ottimo utilizzare un pennello adatto allo scopo. Si potrà tranquillamente acquistare presso una profumeria o un negozio specializzato. Se si è alle prime armi chiedere informazioni a persone esperte che sapranno consigliare il pennello giusto tra le decine che avremo davanti.

Come per il correttore, poi, due prodotti sono meglio rispetto a uno. Per questo meglio scegliere due tonalità di blush diverse da sovrapporre per dare all’incarnato più luce.

In molte, poi, lo utilizzano dopo aver passato il fondotinta mentre gli esperti consigliano di utilizzare prima il blush e poi il fondotinta.

L’effetto sarà molto più naturale e si eviterà il rischio di trasformarsi nella Heidi di Johanna Spyri.

Le creme idratanti, fondamentali per un viso fresco e una pelle sana, dovranno essere spalmate prima del trucco e non dopo.

Ecco perché molte utilizzano solamente fondotinta e cipria senza sapere che è proprio il blush a ringiovanire e illuminare la pelle.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te