Modi poco conosciuti per usare la curcuma ed ottenere notevoli benefici non solo per la salute

Sempre di più nelle nostre cucine si sta diffondendo l’abitudine di utilizzare le spezie per condire e arricchire i nostri piatti.

Tante sono le spezie che abbiamo introdotto e che abbiamo imparato ad apprezzare si pensi alla cannella, alla paprika, alla curcuma e tante altre.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Proprio la curcuma è stata introdotta in Italia relativamente di recente, essa si conosceva già da un po’ di tempo come colorante o come medicina.

Per il nostro organismo è un’ottima alleata poiché è ricca di antiossidanti e combatte i radicali liberi, apporta benefici all’apparato digerente esercita una funzionalità disintossicante.

Sono tanti i motivi per cui è bene consumare la curcuma, per questo motivo in questo articolo vogliamo indicare come utilizzare la curcuma.

La possiamo trovare sia fresca che essiccata ma anche in polvere, tutto dipende dall’utilizzo che vogliamo farne.

Ecco i modi poco conosciuti per usare la curcuma ed ottenere notevoli benefici non solo per la salute.

Primo piatto

Questa spezia può essere riutilizzata per rendere ancora più gustosi i nostri primi piatti, possiamo utilizzare la curcuma come condimento per la pasta.

Il suo sapore è adattabile ad ogni tipo di salsa ma con la panna da cucina si sposa si modo eccezionale.

Il consiglio è quello di creare un piatto semplice e veloce che ne esalti il gusto, come la pasta con curcuma, funghi e panna.

Oppure ancora possiamo creare un primo piatto con zucchine, curcuma e, per chi lo gradisce, una spolverata di noci.

La curcuma è la spezia ideale anche per le insalate o piatti di pasta freddi.

Secondo piatto

La curcuma ci viene in soccorso anche nella creazione di secondi piatti a base di pollo o di carne.

Grazie al suo gusto inconfondibile, ci riporta a piatti tipici della cucina indiana. Si pensi al pollo al curry fatto con un mix di spezie e che può essere accompagnato da patate e carote al sugo anch’esse speziate.

Oltre al pollo possiamo mettere un po’ di curcuma sulle polpette di carne, per insaporire il ragù o nelle insalate.

La scelta dipende dal nostro gusto personale e da ciò che ci piace di più.

La curcuma nei dolci

Per quanto riguarda il dolce, questa spezia può essere utilizzata per dare un tocco di dorato nella creazione di biscotti, budini, torte e altro.

Esistono tante ricette che utilizzano la curcuma come ingrediente per il dolce come il Golden milk, una bevanda con latte vegetale, curcuma e miele.

Ecco i modi poco conosciuti per usare la curcuma ed ottenere notevoli benefici non solo per la salute.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te