Milioni di italiani potrebbero essere obbligati a fare il vaccino

Finalmente è arrivato anche in Italia il vaccino anti Covid, e già impazzano le polemiche e gli interrogativi. Uno fra tutti il vaccino può diventare obbligatorio o sarà rimesso al buon senso?

La salute della generalità potrebbe prevalere sul libero arbitrio. Milioni di italiani potrebbero essere obbligati a fare il vaccino. Ma come si può obbligare la popolazione? Se si legge l’art. 32 della nostra Costituzione, nessuno può essere obbligato ad un trattamento sanitario, se non per disposizione di legge. Pertanto ben potrebbe il Parlamento varare una legge che obblighi tutti ad effettuare il vaccino, ciò in virtù della gravità epidemiologica in corso.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Ovviamente prima di renderlo obbligatorio si dovrà garantire soprattutto la disponibilità del vaccino per tutti. Poi dovranno garantirsi mezzi adeguati e sufficienti, informazioni precise anche sulle possibili conseguenze, indennizzi nel caso di danni alla salute. Proiezionidiborsa nell’articolo “come ottenere l’indennizzo per danni da vaccinazione” ha fornito indicazioni su come agire nel caso di danni da vaccinazioni obbligatorie e facoltative.

Il vaccino può diventare obbligatorio o sarà rimesso al buon senso?

Si stanno valutando tante soluzioni, anche quella magari di rendere graduale l’obbligatorietà del vaccino, partendo dalle categorie e dai soggetti più a rischio. Ecco perché milioni di italiani potrebbero essere obbligati a fare il vaccino. Si pensi ai medici, al personale sanitario in generale, a chi è a più contatto con il pubblico, ai soggetti più fragili. Si potrebbe partire proprio da costoro, per poi toccare man mano tutti. Ma ovviamente, il Governo prima di proporre una legge che renda obbligatorio il vaccino, dovrà valutare la risposta che avrà. Dovrà fare una campagna di sensibilizzazione e di informazione notevole. Poi valutare quanti faranno il vaccino e se si giungerà all’immunità di gregge.

Pertanto, qualora la risposta al vaccino dovesse essere esigua, in considerazione dei disastri e delle tragedie provocate dal Covid, il Governo potrebbe renderlo obbligatorio.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te