Migliori e peggiori titoli nel settore farmaceutico europeo

Per trovare i migliori e peggiori titoli nel settore farmaceutico abbiamo analizzato tutti i mercati europei e le società con capitalizzazione superiore al miliardo di euro. In questa ricerca abbiamo utilizzato il concetto di valore per ordinare i titoli del settore.

Innanzitutto incominciamo col chiarire che cosa si intende per valore. Per ogni titolo è stato considerato il suo fair value, il PE, il PEG ed il PB (NB . Per ciascuna variabile è stato assegnato un punto a seconda se il titolo è superiore o meno al suo settore di riferimento e al mercato italiano. Ad ogni titolo, quindi, è stato assegnato un punteggio che va da 0 a 6. Un valore di 6 indica un titolo fortemente sottovalutato sul quale investire; 0, invece, un titolo fortemente sopravvalutato dal quale fuggire.

Per il dettaglio di come è costruito il punteggio si rimanda alla pagina seguente.

Società del settore farmaceutico europeo con capitalizzazione superiore al miliardo di dollari ordinate per il loro valore ascendente (si veda testo per la definizione).

Società del settore farmaceutico europeo con capitalizzazione superiore al miliardo di dollari ordinate per il loro valore ascendente (si veda testo per la definizione).

Con questi criteri  sono state selezionate 130 società. Come si vede dal grafico precedente, all’ultimo posto di questa classifica si collega l’italiana Recordati. Andiamo, quindi, ad analizzare il quadro grafico del titolo e a riportare il giudizio degli analisti.

Il giudizio degli analisti

A fronte di un titolo che è salito di circa il 40% da inizio anno e un prezzo obiettivo medio salito anch’esso del 10% circa, il titolo allo stato attuale è correttamente valutato. A dimostrazione della solidità del titolo Recordati nello scenario più ottimistico il titolo risulta essere sottovalutato del 20%, mentre nel caso più pessimistico risulta essere sopravvalutato del 18%.

Mean consensus OUTPERFORM
Number of Analysts 7
Average target price 38,0 €
Last Close Price 36,6 €
Spread / Highest target 20%
Spread / Average Target 3,8%
Spread / Lowest Target -18%

  Migliori e peggiori titoli: analisi grafica e previsionale sul titolo Recordati

Recordati (REC) ha chiuso la seduta del 22 maggio a quota 36,68€ in ribasso dell’1,08% rispetto alla seduta precedente.

Sul titolo è in corso una proiezione rialzista che ha raggiunto e superato il suo I° obiettivo di prezzo in area 36,483€. A questo punto sono possibili ulteriori allunghi rialzisti fino in area 39,588€ (II° obiettivo di prezzo). La massima estensione del rialzo in corso si trova in area 42,693€ (III° obiettivo di prezzo).

Da notare che durante la seduta del 22 maggio le quotazioni hanno cercato di rompere al ribasso il supporto in area 36,483€. Fino a quando questo supporto reggerà non ci saranno problemi per i rialzisti. In caso contrario i ribassisti riprenderanno il controllo delle operazioni.

Recordati: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Recordati: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.