Presentazione del sistema Antigrid - Live Webinar - Iscriviti ora!

Migliori azioni e titoli del settore assicurativo

Quali sono le migliori azioni e titoli del settore assicurativo italiano?

A questa domanda si può rispondere  affrontando il problema da diverse prospettive: quella del valore, della futura crescita, della storia della società, della politica dei dividendi, della situazione finanziaria. Ogni scelta può essere quella giusta a seconda della propensione al rischio dell’investitore.

Chi è un po’ più spregiudicato e temerario nell’investimento può optare per una società che promette una forte futura crescita.

L’investitore attento al rendimento può concentrarsi sul dividendo distribuito.

Chi pensa che la tradizione sia un importante parametro e che la storia si ripete può concentrarsi sulle passate performance,

Chi guarda alla stabilità della società si concentra sulla situazione finanziaria.

Quali sono le migliori azioni e titoli del settore assicurativo italiano? La nostra classificazione

In questo articolo abbiamo classificato le società del settore assicurativo in base allo stato della loro situazione finanziaria. La classifica ottenuta è la seguente: Assicurazioni Generali, Cattolica, Unipol, UnipolSAI, Poste Italiane.

Generali su sei indicatori, tre indicano uno stato finanziario molto buono.

Per quel che riguarda il valore, il titolo è sottovalutato secondo due indicatori su sei. In particolare il fair value, calcolato col metodo del discounted cash flow, è di 16,31€. Per cui le quotazioni sono a sconto di circa il 10%.

La crescita futura sia dei profitti che dei ricavi non è eccezionale, ma, sebbene inferiore alle attese per il mercato italiano, è superiore a quello del settore di riferimento.

Un altro aspetto positivo di Generali è la sua politica dei dividendi.  Allo stato attuale il dividendo atteso renderebbe circa il 6,7%, mentre per i prossimi anni è atteso in rialzo in accordo con quanto scritto nell’articolo  Assicurazioni Generali: più dividendi e meno BTP.

 Quali sono le migliori azioni e titoli del settore assicurativo italiano? Profilo grafico e tecnico di Assicurazioni Generali

Assicurazioni Generali  (G.IT)  ha chiuso la seduta dell’8 febbraio in area 14,915€ in ribasso dello 0,9€.

Sul titolo è in corso una proiezione ribassista che nel brevissimo ha dato campo libero ai ribassisti. Il raggiungimento, infatti, del I° obiettivo di prezzo in area 15,4794€ ha provocato un brusco ripiegamento che potrebbe ancora continuare fino in area 14,49€-14,58€. La tenuta di questo livello potrebbe far ripartire le quotazioni verso area 17€.

"Generali

Clicca qui per leggere le definizioni utilizzate in questo articolo.

Migliori azioni e titoli del settore assicurativo ultima modifica: 2019-02-09T11:53:17+00:00 da Dott. Thomas

Trova il tuo broker

XTB
Tickmill
XM
Ava Trade

Le Fonti TV
Segui Le Fonti TV su Facebook

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.