Migliori azioni da comprare fra le banche italiane: le tre vicine ad un rialzo

Il settore bancario italiano negli ultimi anni è stato sinonimo di ribassi a Piazza Affari con perdite in alcuni casi superiori al 90%. Più volte il settore ha dato la  sensazione di essere ad una svolta rialzista ma la delusione di ulteriori ribassi e /o problematiche è stata sempre all’angolo.

E’ parere di alcuni analisti che la riscossa della Borsa italiana per questioni di pesi e capitalizzazione debba passare per forza dall’inversione rialzista di medio lungo termine delle azioni delle banche. Anzi si inizia a dubitare di ulteriori rialzi se non asi assisterà ad una rotazione settoriale verso i bancari, finanziari e telecomunicazioni.

Noi siamo fra queste voci del coro e pensiamo che  il mercato italiano abbia bisogno di una robusta rotazione settoriale per continuare a performare meglio rispetto agli altri mercati,  come è successo fino ad ora da inizio anno.

Fai trading sui mercati più famosi del mondo ed esplora le infinite opportunità con Plus500

Inizia a fare trading »

Il 76,4% degli investitori al dettaglio perde denaro sul proprio conto quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Quali sono le  migliori azioni da comprare fra le banche italiane?

Dalla fine di gennaio del 2019 il nostro indice azionario/future  ha assunto la connotazione grafica di bull market ed ora nel breve (entro Natale) sembra diretto verso i 24.500/26.100 e a 12 mesi fra 278.200/32.500.

Questa view verrà validata di volta in volta dalla tenuta o meno dei supporti di lungo termine.

Al momento fino a gennaio questo livello è il seguente: chiusura mensile superiore ai 21.060.

In base alla raccomandazioni degli analisti e alla struttura dei grafici reputiamo che al momento le  migliori azioni da comprare fra le banche italiane siano:

Bca MPS (MIL:BMPS). UBI Banca (MIL:UBI) ed  Unicredit (MIL:UCG).

Bca MPS

ultimo prezzo 1,475

Parere degli analisti: sotto valuta con fair value fra 1,50 e 2,70

Supporto di breve 1,41

Supporto di lungo termine 1,18

UBI Banca

ultimo prezzo 2,743

Parere degli analisti: sotto valuta con fair value fra 2,91 e 3,20

Supporto di breve 2,40

Supporto di lungo termine 2,03

Unicredit

ultimo prezzo 12,44

Parere degli analisti: sotto valuta con fair value fra 14,20 e 15,20.

Supporto di breve 11,22

Supporto di lungo termine 10,03.

Esse sono azioni sottovalutate che potrebbero essere all’inizio di un’esplosione rialzista.

Approfondimento

Raccomandazioni degli analisti sui titoli del Ftse Mib

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.