MES, chi fu ad approvarlo?

Il coronavirus ha messo in serie difficoltà l’Italia il cui debito pubblico negli anni è continuato ad aumentare. Quando una  situazione economica zoppica come quella dell’economia italiana, al minimo sussulto i problemi che si possono presentare si aggravano. Ecco cosa è successo.  La crisi sta mettendo in ginocchio i settori che contano della nostra economia. Come deve agire il nostro Governo per non “urtare” con i tratti europei e i limiti imposti dagli stessi?

MES, chi fu ad approvarlo?

Il  voto finale avvenne nel 2012 (e Salvini e Meloni non lo approvarono), ma le basi furono inserite dall’allora governo Berlusconi (appoggiato dai partiti dei due attuali leader, che non mostrarono opposizione). In queste ore, sulle prime pagine dei giornali e dei media, accanto al solito Covid-19, si parla anche di chi ha approvato e creato il MES  ossia il Meccanismo europeo di stabilità. Discussione  che oppone in queste il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ai leader dell’opposizione Matteo Salvini (Lega) e Giorgia Meloni (Fratelli d’Italia). Entrambi le opposizioni  si sono lasciate andare ad accuse imprecise o infondate e soprattutto del tutto irrilevanti rispetto ai problemi che oggi affliggono il mondo.

Giovedì 9 aprile 2020, data importante

Salvini ha detto che il governo avrebbe «svenduto» il nostro Paese .Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia dice che l’esecutivo si è “sottomesso”. Senza troppi colori politici, per quanto riguarda i fatti, vari elementi sono però sicuramente da correggere.

Fai trading sui mercati più famosi del mondo ed esplora le infinite opportunità con Plus500

Inizia a fare trading »

Il 76,4% degli investitori al dettaglio perde denaro sul proprio conto quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Cosa è successo nell”Eurogruppo

Nell’Eurogruppo di giovedì notte non si è non ha approvato il MES  e in realtà non si poteva farlo.

ll  paradosso è che l’ ente è un trattato plurimo fra i Paesi dell’area euro che sono come “azionisti che partecipano in base al loro capitale disponibile” esiste legalmente dal 27 settembre del 2012.

MES, chi fu ad approvarlo?

Questa settimana il governo non ha approvato il MES, né ha «svenduto» l’Italia chiedendo una linea di credito agli «strozzini»,.

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.