I mercati sono a rischio collasso. Le attese per il 18 aprile

Il dott. Gerardo Marciano è Amministratore Delegato di Proiezionidiborsa Holding

Buonasera ai lettori di  Proiezionidiborsa,

siamo vicini ai minimi di prezzo attesi, ma qualcosa continua a non quadrare e quindi iniziamo a delinerare uno scenario alternativo: i minimi attesi non ci vedono compratori e si iniziano a proiettare nel tempo e nel prezzo gli attuali swing ribassisti. Questo fino a quando non assisteremo ad un’inversione rialzista come descritta nel nostro Blog Riservato.

Domani non sono previsti particolari appuntamenti sull’Agenda economica tali da scuotere al rialzo/ribasso i mercati

Per consultare l’intero calendario economico giorno per giorno

Facciamo il punto della situazione(termini e dettagli di prezzo/tempo sono stati descritti accuratamente nel commento serale del Blog Riservato):

In rosso la nostra proiezione su scala settimanale dell’anno 2017 dei mercati americani. In blu il grafico reale.

Siamo ad un punto nodale, e nei punti di setup grafici come questi, possono ravvisarsi automodifiche del frattale previsionale annuale.

I mercati sono scesi come da proiezione e  ora  sono su un livello di tempo maturo per un’inversione rialzista. Finchè tale inversione non si verificherà, la linea blu andrà in divergenza con la linea rossa e questo potrebbe verificarsi anche per diversi mesi.

Siamo in una fase, dove potrebbero scattare segnali di acquisto, ma questi al momento non si ravvisano e di sicuro noi al momento non siamo compratori anzi come spiegato nel Blog Riservato la situazione si incupisce e diventa davvero preoccupante.

Per questo motivo abbiamo apportato drastiche modiche ai nostri assets.

 Il prossimo punto che potrebbe riportare i mercati al rialzo è la data del 21 aprile.

Offerta in corso solo fino al 17 Aprile!

Acquistando 1 o più E-books per un totale di almeno 320€ riceverai 2 e-books a tua scelta in omaggio!

APPROFITTA DELL’OFFERTA

Ragioniamo per step.

Abbiamo “le prime avvisaglie” che il trend di medio periodo sia già girato al ribasso.

Future Ftse Mib

Trend ribassista, finchè i prezzi non torneranno sopra area 20.000 l’obiettivo di medio periodo potrebbe essere posto verso i 15.600 in prima battuta e poi 11.000 pt.

Future Dax

Trend ribassista, finchè i prezzi non torneranno sopra area 12.350 l’obiettivo di medio periodo potrebbe essere posto verso i 10.600 in prima battuta e poi 9.500 pt.

Future Eurostoxx

Trend ribassista, finchè i prezzi non torneranno sopra area 3.450 l’obiettivo di medio periodo potrebbe essere posto verso i 3.000 in prima battuta e poi 2.650 pt.

S&P 500

Trend ribassista, finchè i prezzi non torneranno sopra area 2.370 l’obiettivo di medio periodo potrebbe essere posto verso i 2.200 in prima battuta e poi 2.050 pt.

Finchè il trend settimanale rimarrà direzionale ribassista, non prenderemo in considerazione nessuna operazione Long continuando  già da adesso a “lanciare le bisettrici previsionali verso il basso” e a seguirle.

Il tempo sta per scadere e se i mercati non gireranno immediatamente al rialzo, ci sarà proprio da stare poco allegri!

Ti diamo la possibilità di acquistare i segnali del Blog Riservato + l’abbonamento al The Calculator per 1 mese a soli 100,00 anzichè 200,00!

Approfittane ora!

Quali sono i livelli di breve da monitorare per DOMANI e che potrebbero essere zone in cui arriva un ritracciamento o un rimbalzo o dalle quali inizia un rialzo o ribasso?

Future Ftse Mib

Il trend di breve è rialzista sopra 19.555 in chiusura di giornata Ribassista sotto 19.540. Laterale fra i 2 valori

Future Dax

Il trend di breve è rialzista sopra 12.179  in chiusura di giornata. Ribassista sotto 12.144. Laterale fra i 2 valori

Future Eurostoxx

Il trend di breve è rialzista sopra 3.399 in chiusura di giornata. Ribassista sotto 3.390. Laterale fra i 2 valori

S&P 500

Il trend di breve è rialzista sopra 2.349. in chiusura di giornata. Ribassista sotto 2.337. Laterale fra i 2 valori

Future Bund

Il trend di breve è rialzista sopra 163,53 chiusura di giornata. Ribassista sotto 163,40. Laterale fra i 2 valori.

Si raccomanda cautela in quanto il quadro tecnico continua a diventare pesante e gli swing stanno girando velocemente al ribasso con serie e probabili ripercussioni di medio termine.

E’ già finito il rialzo annuale? Potrebbe anche essere.

I mercati americani ed asiatici saranno aperti già da Lunedì 17 aprile e ci daranno le prime ed ulteriori indicazioni, ma a questo punto dall’ottimismo siamo già passati al realismo.

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.