Opera sui Mercati con XM! - Scopri di più!

Mercati: pronti nuovi rialzi? I titoli azionari nel mirino

Sui mercati l’apertura di settimana non è delle migliori. Infatti la debolezza è la protagonista su tutto il mercato europeo. Non fa eccezione nemmeno Wall Street.

Piazza Affari

Piazza Affari chiude a +0,06% (21.771 punti). Un colpo di coda sul finale che permette al Ftse Mib di vedere il segno più negli ultimi minuti di contrattazione. Lo spread tra Bund tedeschi e Btp italiani arriva a 263 punti mentre il rendimento del decennale italiano si attesta al 2,64%.

Il resto dei mercati d’Europa

Il resto d’Europa vede il Cac 40 di Parigi arriva a -0,13%. Francoforte fa anche peggio arrivando a perdere lo 0,5%. Paradossalmente si salva solo Londra che, nella speranza di una soluzione insperata sulla Brexit, chiude a +0,07%.

Wall Street

Per quanto riguarda i mercati statunitensi, poco prima delle 17 (ora italiana) i listini a stelle e strisce non brillano. Anzi, il segno meno è quello più diffuso. Infatti l’S&P 500 perde lo 0,2% mentre il Dow è a -0,45% sullo sfondo di un Nasdaq a -0,14%. Non aiutano i dati macro. In primo piano quelli pubblicati dal Dipartimento del commercio e riguardanti gli ordini alle imprese a febbraio. In questo caso il calo è stato dello 0,5% contro un precedente a 0%. Un segno meno che, ad ogni modo, è sempre meglio delle previsioni che temevano un -0,6%.

Attese dei mercati sulle trimestrali

Stagione delle trimestrali al via con l’attenzione degli analisti per i conti dei grandi di Wall Street. Giovedì, infatti, ripartirà la giostra delle  trimestrali. Il primo settore coinvolto sarà quello bancario con BlackRock. Seguiranno a ruota, 24 ore dopo, Jp Morgan e Wells Fargo. Sotto la lente di ingrandimento anche le minute dell’ultima riunione FOMC. Intanto si attendono ancora nuovi sviluppi sulla questione dei dazi tra Usa e Cina.

Rally sul petrolio

Protagonista della giornata, invece, il petrolio. Infatti alle 17.30 (ora italiana) il Brent superava i 70,8 dollari al barile (+0,65%). Buone notizie anche per il Wti con un +1,5% che gli permetteva di toccare un prezzo di 64 dollari al barile. A dare la spinta al greggio sono una serie di favorevoli circostanze. Prima di tutto il caos in Libia che ha portato a temere una possibile riduzione delle esportazioni.

Dati macro

Per quanto riguarda il calendario macro, le attese per l’Italia, domani, si concentreranno sull’indice delle vendite al dettaglio.

Titoli e azioni scelti per il trading del 9 aprile

 
strumento tendenza area di massimo area di minimo punto di inversione
Banca Mediolanum Rialzo  6,713/6,64 6,51/6,47 6,36
Intesa Sanpaolo Rialzo 2,268/2,25 2,231/2,219 2,20
Saipem Rialzo 5,133/5,07 4,99/4,945 4,89

Attese sui mercati

Siamo in un punto dove vanno monitorati attentamente i supporti ma al momento non ravvisiamo pericoli in quanto il trend è saldamente rialzista. L’attenzione per domani verrà posta sui minimi odierni in quanto la loro tenuta confermerebbe la ripartenza dei corsi con obiettivo  i massimi settimanali entro la giornata di giovedì/prime ore di contrattazione di venerdì.

Proiezioni giornaliere e settimanali  per i mercati azionari  europei

Tendenza e proiezioni per la settimana del 8 aprile dei mercati azionari europei
strumento tendenza area di massimo area di minimo punto di inversione
Future Ftse Mib Rialzo  21.670/21.545 21.160/21.025 20.770
Future Eurostoxx Rialzo 3.441/3.416 3.353/3.327 3.285
Future Dax Rialzo 12.399/12.277 11.940/11.818 11.595
Future Bund Laterale  –  –  –

Tendenza e proiezioni per la giornata del 9 aprile dei mercati azionari europei
strumento tendenza area di massimo area di minimo  punto di inversione
Future Ftse Mib  Laterale Rialzo  –  –  –
Future Eurostoxx  Laterale Rialzo  –  –  –
Future Dax Laterale Rialzo  –  –  –
Future Bund  Laterale  –  –  –

Proiezioni giornaliere e settimanali  per i mercati  di Wall Street

Riteniamo molto probabile un’accelerazione rialzista nei prossimi giorni.

Frattale previsionale per il 2019  su scala giornaliera  per i mercati americani

Mercati: pronti nuovi rialzi? I titoli azionari nel mirino ultima modifica: 2019-04-08T18:38:08+00:00 da Gerardo Marciano

Trova il tuo broker

XTB
Tickmill
XM
Ava Trade

Le Fonti TV
Segui Le Fonti TV su Facebook

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.