Mercati di Maggio di Gianluca Braguzzi

Interessantissimo l’approccio per maggio che ci viene segnalato dal Probability. Chi segue il sito di PDB sa che, nella norma, l’approccio mensile è contrario a quello che si rivela poi il trend primario del mese. In questo caso sia il Sestante dei prezzi che il GOsequence del Probability hanno chiuso aprile con un segnale mensile LONG e settimanale SHORT: Dunque questo apparente fastidio iniziale che potrebbe durare ancora qualche seduta (anzi probabilmente se contenuto entro certi limiti sarebbe anche meglio)ma poi potrà essere l’ulteriore carica che consentirà  a un successivo UP-trend di svilupparsi senza ribassisti (già paghi) in agguato.
A livello di esaustione come si può vedere dalle tabelle allegate i target sono molto lontani ma le Probabilità iniziano ad essere inferiori al 20% già a 9883 per il DAX,17750 per il FIB e 2900 per il DJE50. Occhio dunque alla tenuta di questi livelli perché poi l’eventuale impulso rialzista potrebbe essere bruciante e non lasciare tempo e spazio ai ritardatari.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te