Presentazione del sistema Antigrid - Live Webinar - Iscriviti ora!

Mercati e previsioni: verso nuovi massimi

In base alle serie storiche ed ai calcoli di probabilità, i mercati del 2019 dovrebbero presentarsi in questo modo:

a) 80% di probabilità che verranno segnati minimi e massimi inferiori all’anno precedente;

b) 19% di probabilità che verranno segnati minimi e massimi superiori.

Nel 80% dei casi quando si verifica a) nel primo trimestre dell’anno si formeranno i massimi annuali e nell’ultimo trimestre i minimi.

Quando queste probabilità diventano più basse e possono portare ad un’automodifica dello scenario per i mercati?

In base al conteggio del Top or Bottom, il 2019 dovrebbe essere un anno di automodifica dove potrebbero formarsi prima i minimi e poi i massimi. Inoltre questa probabilità risulta anche dall’abbinamento di diversi cicli temporali:

Mercati e proiezioni per l’anno 2019

Scenario annuale e previsione per Wall Street

Il ribasso iniziato nel mese di ottobre per i mercati americani dovrebbe raggiungere un bottom fra gennaio e febbraio 2019.

Mesi di setup sono febbraio e poi dicembre: nella prima data dovrebbe formare il minimo mentre nella seconda il massimo annuale.

Rendimento medio atteso del 16,4% con una deviazione standard del 13,2%.

Frattale previsionale su scala giornaliera per il 2019 dei mercati americani

Quali sono le date di setup, ovvero quei punti temporali dove probabilmente si formeranno i minimi/massimi assoluti/relativi del 2019?

Mercati e previsioni: verso nuovi massimi ultima modifica: 2019-01-07T22:22:34+02:00 da Gerardo Marciano

Trova il tuo broker

Tickmill
XM
Ava Trade

Consigliati per te

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.