Mercati internazionali: sotto o sovraquotati di Gian Piero Turletti

Di seguito una breve tabella riassuntiva sui principali mercati azionari internazionali, per valutarne il relative grado di sotto o sovravalutazione, in base al modello econometrico FED.

Ricordiamo che tale modello consente l’individuazione, in ottica di analisi fondamentale, del cosiddetto FAIR VALUE di equilibrio, utilizzando il parametro p/e, cioè il rapporto prezzi/utili, e calcolando il p/e di equilibrio in relazione ai tassi di interesse dati dai rendimenti dei titoli di stato decennali.

“HYCM”/
“HYCM”/

In base a tale modello, nella colonna di destra abbiamo inserito le indicazioni fornite dal modello FED.

Nella colonna di sinistra, invece, il rapporto attuale.

P/E ATTUALE P/E EQUILIBRIO

Dow jones 15,37 36,75
Dax 18,09 65,96
Cac 26,49 50,2
Ftse 100 17,27 37,09.

Come si nota, a breve commento di tali dati possiamo notare come i principali indici internazionali siano ancora ampiamente sottostimati, il che supporta una visione di lungo termine rialzista, nell’ottica del cassettista.

Per Ulteriori Informazioni

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te