Presentazione del sistema Antigrid - Live Webinar - Iscriviti ora!

Mercati in ribasso: come investire con profitto?

I mercati in ribasso, si sa, per molti investitori rappresentano motivo di panico. Le fluttuazioni nel mercato, però, rappresentano uno standard. È possibile sentirsi a proprio agio anche in condizioni di calo di prezzi? La risposta è affermativa, ma vanno seguite alcune regole che possiamo andare ad analizzare.

Ignorare il proprio istinto

La natura umana è quella di seguire la “mandria”. Il mercato azionario non è poi tanto diverso. Se i prezzi salgono, il trader ha  l’istinto di attendere prima di comprare. Tuttavia, questo spesso equivale a comprare un titolo oggi, ad esempio, al 15% in più di quello si sarebbe potuto pagare ieri. Questo atteggiamento non è assolutamente consigliabile.

C’è da dire che anche il contrario ha i suoi lati negativi. Se i prezzi diminuiscono, si tende a ritardare l’uscita dalla posizione, quindi vendendo ad un valore inferiore.

Bisogna tener presente che le fluttuazioni quotidiane, causate da eventi  o circostanze contingenti, che fanno prendere decisioni azzardate, non sono altro che una parte di quella che si definisce tendenza “long term”, cioè con effetti visibili sul lungo termine.

Il miglior modo di agire è quasi sempre quello di avere un’ottica a lungo termine. Inoltre bisogna ignorare le operazioni fatte dagli altri nel breve periodo, perchè questo potrebbe indurci nella tentazione di emulare operazioni che non si addicono al nostro portafoglio.

Mercati in ribasso: relax, prima di tutto!

Come superare la paura di investire? Il rilassamento consente anche di prendere decisioni razionali che non sono basate sulla paura. Le decisioni basate sulla paura quasi sempre hanno delle conseguenze catastrofiche. Come ha affermato Sterling Raskie “Gli investitori dovrebbero aspettarsi la volatilità e le fluttuazioni mercato.  Se si possiede un portafoglio adeguatamente diversificato, non dovrebbero preoccuparsi delle fluttuazioni di breve,  sono la norma, non un’eccezione “.

Non farsi condizionare dai media

Può sembrare assurdo, ma nelle fasi di ribasso bisognerebbe spegnere la TV e lasciar perdere le news economiche. Katie Brewer, fa una interessante considerazione “fissare la TV acoltando chi  proclama che i mercati stanno crollando farà solo aumentare il nervosismo e l’insicurezza per la propria strategia a lungo termine”.

L’opportunità di acquistare ad un prezzo più basso

Acquistare le azioni preferite a prezzi più convenienti, può essere un ottimo modo per approfittare di una crisi dei mercati. Quindi diventa un’opportunità per acquistare i propri titoli preferiti. Bisogna prestare molta attenzione però, che mentre un titolo a basso costo, ma con fondamenta solide è un affare, non lo è assolutamente un’azione che è in crollo perchè il modello di business che c’è alle spalle stia fallendo. Per questo motivo è sempre bene condurre analisi approfondite sulle società.

Mercati in ribasso: come investire con profitto? ultima modifica: 2019-05-12T18:30:18+02:00 da Leonardo Bernini

Trova il tuo broker

Tickmill
XM
Ava Trade

Consigliati per te

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.