Presentazione del sistema Antigrid - Live Webinar - Iscriviti ora!

Mercati in preda alla tempesta Huawei

Arrestata in Canada Wanzhou Meng, figlia del fondatore del colosso tecnologico Huawei Ren Zhengfei, nonché cfo dell’azienda del padre.

Caso Huawei. Le conseguenze sui mercati

La notizia si è diffusa in Europa in mattinata ma in Asia aveva già fatto la sua prima vittima illustre: Hong Kong aveva chiuso a -2,9%. Il Vecchio Continente non è da meno e dopo un’apertura sotto pressione, ha continuato a scendere su tutte le borse. Qualche minuto prima delle 13, infatti, il Ftse Mib presentava un passivo del 2,55%  (18.835 punti) con uno spread a 288,3. Le cose non andavano meglio nemmeno in Germania con il Dax di Francoforte a  -2,56%, Parigi e il Cac 40 a -2,4% e il Ftse 100 a -2,5%.

Orizzonte Forex

Intanto il dollaro continua a mantenersi stabile sull’euro in area 1,13 sebbene i driver continuino a muoversi in direzioni contrastate. Difficile, invece, la situazione della sterlina (1,2711, -0,19%) che inizia a soffrire sulla scia della crisi del premier Theresa May battuta ieri in tre votazioni sulla Brexit.

Mercati in preda alla tempesta Huawei ultima modifica: 2018-12-06T13:34:23+00:00 da Francesca Bonfanti

Trova il tuo broker

XTB
Tickmill
XM
Ava Trade

Le Fonti TV
Segui Le Fonti TV su Facebook

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.