Mercati e forte rimbalzo all’appuntamento decisivo

AGENDA MACROECONOMICA – Il calendario degli aggiornamenti macroeconomici attesi sui principali mercati internazionali. Per ciascun evento sono indicati l’orario di diffusione, il grado di importanza, l’indicazione attuale, quella precedente e la previsione degli analisti. Apri l’Agend

Proiezionidiborsa.it Il Portale di analisi finanziarie e segnali gratuiti su Titoli/Indici/Valute e Commodities

Come si scriveva stamani in apertura, in un giorno, dove prezzo e tempo, si sono quadrati e dove si attendeva inizio di una direzionalità, quantomeno di brevissimo, i mercati hanno dato spazio ad un bel rimbalzo. Sotto stretta osservazione Piazza Affari, in quanto viene da un vigoroso ribasso, mentre gli altri indici, sono in stretta fase laterale da tante settimane, da farci perde il conto.

La giornata odierna ed il vigoroso rimbalzo ha cambiato qualcosa?

Ci chiediamo: è finito il ribasso per Piazza Affari?

Gli altri indici Internazionali, vanno verso nuovi imminenti massimi annuali?

Cosa attendere nei prossimi giorni?

Ecco i dati che ci faranno da Bussola nei prossimi giorni.

Se cambierà qualcosa, porteremo su queste pagine i dovuti aggionamenti.

Facciamo parlare i dati empirici.

Future Ftse Mib

21.250

20.845

20.735

20.270

Finchè tiene al rialzo area 20.270, sono probabili rimbalzi verso area 20.735/20.845. La tenuta al ribasso di questi valori, è un segnale fortemente ribassista. Long solo sopra 21.250. Vendite a raffica sotto i 20.270.

Future Dax

9.703

9.610

9.535

La tenuta al rialzo di area 9.535 è un segnale fortemente rialzista e potrebbe riportare verso l’alto le quotazioni. Sotto 9.535 invece, si assisterebbe a discese repentine. Long solo sopra 9.703. Short, sotto 9.535. L’uscita da uno dei due valori (9.703/9.535), porterà ad una forte escursione di prezzo.

Future Eurostoxx

3.163

3.150

3.133

La tenuta al rialzo di area 3.163 è un segnale fortemente rialzista potrebbe riportare verso l’alto le quotazioni. Sotto 3.133 invece, si assisterebbe a discese repentine. Long solo sopra 3.163. Short, sotto 3.133. L’uscita da uno dei due valori (3.163/3.133), porterà ad una forte escursione di prezzo.

S&P 500

1.882

1.880

1.870

La tenuta al rialzo di area 1.882 è un segnale fortemente rialzista e potrebbe riportare verso l’alto le quotazioni. Sotto 1.870 invece, si assisterebbe a discese repentine. Long solo sopra 1.882. Short, sotto 1.870.Per oggi, il valore nodale è area 1.877. Il mancato superamento al rialzo, porterebbe veleocemente le quotazioni al test dei 1.870 L’uscita da uno dei due valori (1.882/1.870), porterà ad una forte escursione di prezzo.

Occhio ai valori indicati!

Sono loro che decideranno le sorti future dei mercati!

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te