Mercati: come comportarsi dopo i recenti rialzi

Mercati azionari internazionali che rimbalzano violentemente dai minimi del mese di dicembre. Il Ftse Mib Future ha sforato al rialzo il massimo di dicembre e continua a mostrare forza relativa.

Mercati al rialzo

Come va catalogato questo movimento? Pullback o inversione di tendenza?

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO POTENZIALE FINO AL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

La nostra view per i mercati azionari internazionali proietta per il 2019 un bottom nel primo bimestre per poi partire al rialzo verso i massimi dello scorso anno se non oltre.

Siamo giunti però in un punto di cluster temporale e intorno ai massimi raggiunti di recente si potrebbe lateralizzare/scendere  verso le aree di minimo che proietteremo nel prossimo pragrafo o invertire nuovamente al ribasso.

Le prossime  date di setup sono il 21 ed il 30 gennaio.

Siamo quindi ad un punto decisivo.

Come mantenere il polso della situazione?

Per definire “lo stato dei luoghi” andremo a tracciare la mappa della tendenza in corso dei probabili obiettivi a 30 giorni e dei punti di inversione che invalideranno le proiezioni fatte.

S&P 500

Tendenza plurisettimanale rialzista

Obiettivi a 30 giorni

area di minimo 2.554/2.616

area di massimo 2.780/2.803

Punto di inversione ribassista (e che invalida la proiezione) valido fino al 28 gennaio: chiusura giornaliera inferiore ai 2.570.

Ftse Mib Future

Tendenza plurisettimanale rialzista

Obiettivi a 30 giorni

area di minimo 18.675/19.200

area di massimo 20.100/20.555

Punto di inversione ribassista (e che invalida la proiezione) valido fino al 28 gennaio: chiusura giornaliera inferiore ai 18.910.

Dax Future

Tendenza plurisettimanale rialzista

Obiettivi a 30 giorni

area di minimo 10.790/11.035

area di massimo 11.600/11.897

Punto di inversione ribassista (e che invalida la proiezione) valido fino al 28 gennaio: chiusura giornaliera inferiore ai 10.778.

Eurostoxx Future

Tendenza plurisettimanale rialzista

Obiettivi a 30 giorni

area di minimo 3.016/3.078

area di massimo 3.197/3.249

Punto di inversione ribassista (e che invalida la proiezione) valido fino al 28 gennaio: chiusura giornaliera inferiore ai 3.023.

Mercati_Conclusioni

In base a un principio statistico e di probabilità abbiamo tracciato la mappa per i prossimi 30 giorni definendo:

a) la tendenza in corso;

b) in base alla tendenza gli obiettivi che possono essere raggiunti;

c)i punti di inversione che invalideranno la proiezioni. Questi verranno aggiornati settimanalmente.

Come al solito si procederà per step.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te