Mercati azionari: un punto sospeso nel vuoto!

Oggi inizia una nuova settimana ed un nuovo mese, e ai livelli odierni, bisogna prestare molta attenzione, in quanto, forniscono notevoli indicazioni sul prossimo futuro.

Molto probabilmente, nel mese di Giugno saranno segnati, minimi e massimi superiori a Maggio, per quasi tutti i mercati internazionali.

Il problema, è capire solo se:

formeremo prima i massimi e quindi poi si ritraccerà, oppure formeremo prima i minimi e poi si risalirà.

Avremo una risposta a questa domanda, già dal 4 Giugno.

Per il momento, pensiamo questo:

formeremo prima i minimi e poi si risalirà, ma procediamo avanti per steps.

Per ulteriori approfondimenti Leggi anche:

Mercati: a Giugno si quadra un pericolo di lungo termine!

I segnali operativi per la settimana 2/6 Giugno

 

 

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te