Corsi gratuiti su Forex e CFD per tutti. Solo 50 posti disponibili per corso - Approfittane ora!

Mercati azionari: le condizioni per continuare a salire

I mercati azionari internazionali,  dopo il  brusco ridimensionamento nel mese di ottobre, come da attese hanno tentato un rialzo nei primi giorni di contrattazione di novembre e come da calcolo di probabilità hanno segnato un prezzo minimo ad inizio mese e il massimo per il momento a ridosso della prima data di setup attesa.

Questo movimento rialzista come viene collocato nel nostro scenario previsionale?

Calcolo di probabilità per il mese di novembre 

Probabilità di assistere ad un’inversione rialzista mensile: 20%

Probabilità di assistere alla formazione di un minimo inferiore e massimo inferiore alla settimana del 22 ottobre: 81%

Probabilità di assistere alla formazione di una barra inside mensile (minimo superiore e massimo inferiore al mese di ottobre) 54%.

Nei prossimi paragrafi delineeremo l’attuale tendenza e la successiva previsione e i punti di variazione delle stesse.

Qual è il nostro scenario per l’anno in corso per i mercati azionari americani (Figura 1)?

In rosso la nostra previsione annuale su scala settimanale per i mercati americani

In blu grafico degli Indici americani su scala settimanale alla chiusura del 26  ottobre. I mercati internazionali sono correlati al 76% con questo scenario.

Notiamo che il grafico nelle ultime settimane ha seguito un percorso divergente alla previsione.

Figura 1 Frattale previsionale su scala settimanale per l’ anno 2018 Fonte Ebook 120 anni a Wall Street Edizioni Proiezionidiborsa

Frattale previsionale anno 2018

Previsione mercati americani su scala settimanale per l’anno 2018

Cosa attendiamo per il mese di novembre per i mercati azionari internazionali?

Fisher Investments Italia– La compagnia del milionario Ken Fisher rivela le sue previsioni sulle prospettive dei mercati nel 2018. Scopri di più >>

Entro le prime date di setup dovrebbero essere centrate le aree di massimo mensile per poi lasciare spazio a nuovi ribassi fino all’ultima decade del mese.

Quali sono le date dove potrebbero formarsi minimi/massimi assoluti/relativi dei mercati azionari considerati?

Future Ftse Mib

7,9, 20 novembre, 3 dicembre

Future Dax e Future Eurostoxx

8,12, 21 novembre, 4 dicembre

S&P 500

7/8, 9/12, 20, 30 novembre/3 dicembre

Siamo giunti alle prime date di setup.

Quali sono i livelli  di supporto/resistenza e le aree di minimo/massimo proiettate per i mercati azionari?

Future Ftse Mib

Proiezioni di prezzo per il mese di novembre

area di massimo 19.025/19.755

area di minimo 17.035/16.400

Cosa è successo da inizio mese?

E’ stato segnato il minimo a 18.915 il 1 novembre ed il massimo a 19.575 il 8 novembre.

Siamo andati in piena area di massimo  mensile.

Come regolarci e capire con elevate probabilità se il rialzo dei mercati azionari è finito, continuerà oppure inizierà il ribasso verso l’area di minimo mensile proiettata?

Per la prossima settimana una chiusura giornaliera inferiore ai 19.015 farebbe partire una gamba ribassista, altrimenti il rialzo è destinato a continuare.

Il rialzo comunque tenderà a rafforzarsi e a diventare strutturale solo con chiusure giornaliere superiori a 19.575 e poi confermate da chiusura settimanale.

Future Dax

Proiezioni di prezzo  per il mese di novembre

area di massimo 11.366/11.784

area di minimo  10.372/9.900

Cosa è successo da inizio mese?

E’ stato segnato il minimo a 11.399  il 1 novembre ed il massimo a 11.682,50 il 2 novembre.

Siamo andati in piena area di massimo  mensile.

Come regolarci e capire con elevate probabilità se il rialzo dei mercati azionari è finito, continuerà oppure inizierà il ribasso verso l’area di minimo mensile proiettata?

Per la prossima settimana una chiusura giornaliera inferiore ai 11.426  farebbe partire una gamba ribassista, altrimenti il rialzo è destinato a continuare.

Il rialzo comunque tenderà a rafforzarsi e a diventare strutturale solo con chiusure giornaliere superiori a 11.682,50 e poi confermate da chiusura settimanale.

Future Eurostoxx

Proiezioni di prezzo per il mese di novembre

area di massimo  3.168/3.246

area di minimo  2.913/2.830

Cosa è successo da inizio mese?

E’ stato segnato il minimo a 3.177  il 1 novembre ed il massimo a 3.257  il 7 novembre.

Siamo andati in piena area di massimo  mensile.

Come regolarci e capire con elevate probabilità se il rialzo dei mercati azionari è finito, continuerà oppure inizierà il ribasso verso l’area di minimo mensile proiettata?

Per la prossima settimana una chiusura giornaliera inferiore ai 3.189  farebbe partire una gamba ribassista, altrimenti il rialzo è destinato a continuare.

Il rialzo comunque tenderà a rafforzarsi e a diventare strutturale solo con chiusure giornaliere superiori a 3.257 e poi confermate da chiusura settimanale.

 S&P 500

Proiezioni di prezzo  per il mese di novembre

area di massimo  2.705/2.811

area di minimo  2.472/2.399

Cosa è successo da inizio mese?

E’ stato segnato il minimo a 2.700,44  il 2 novembre ed il massimo a 2.815,15  il 7 novembre.

Siamo andati in piena area di massimo  mensile.

Come regolarci e capire con elevate probabilità se il rialzo dei mercati azionari è finito, continuerà oppure inizierà il ribasso verso l’area di minimo mensile proiettata?

Per la prossima settimana una chiusura giornaliera inferiore ai 2.764,24  farebbe partire una gamba ribassista, altrimenti il rialzo è destinato a continuare.

Il ribasso comunque tenderà a rafforzarsi e a diventare strutturale solo con chiusure giornaliere inferiori a 2.718  e poi confermate da chiusura settimanale.

Mercati azionari: quale direzione?  Conclusioni

Da inizio mese si è verificato il rimbalzo atteso e nell’area di setup siamo andati a centrare le aree proiettate  di massimo mensile.

Cosa attendere da ora in poi?

Si torna verso il basso come da proiezione e calcolo delle probabilità oppure si continua a salire?

Per capire la prossima direzione e mantenere il polso del mercati azionari, basta leggere ed applicare la mappa di prezzo e tempo che abbiamo stilato in questo articolo per portare a vantaggio i prossimi movimenti e trovarci al posto giusto nel momento giusto ovvero allineati con il trend in corso.

Come al solito si procederà per step.

Approfondimento Future Ftse Mib: spunti operativi

Mercati azionari: le condizioni per continuare a salire ultima modifica: 2018-11-10T16:24:42+00:00 da Gerardo Marciano
Corsi gratuiti per esperti e neofiti con FXDD
Corsi gratuiti per esperti e neofiti con FXDD



Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.