Mercati azionari: inversione rialzista?

Calano le tensioni sui mercati azionari. Ritorno il verde dall’Europa agli Usa.

Piazza Affari

Piazza Affari alle 17 guadagnava lo 0,55%. Intanto lo spread, cioè il differenziale tra Bund tedeschi e Btp italiani, è rimasto praticamente stabile a 151 punti. Il rendimento del decennale, il Btp saliva pochissimo rispetto a ieri, con un livello che arrivava a 0,925%.

I mercati azionari del Vecchio Continente

In verde anche per il resto d’Europa. Ieri il Dax era chiuso per festività ma oggi, a 10 minuti dalla chiusura, sfruttava un +0,37%. Il Ftse 100 di Londra, recuperava il passivo di ieri con un +0,85%. In tutto questo il Cac 40, sempre a 10 minuti dalla fine delle contrattazioni, saliva dello 0,64%.

Wall Street

Verde anche sugli indici Usa. Alle 17.25 (ora italiana ) si appollaiavano tutti e tre (S&P 500, Dow Jones e Nasdaq) intorno ad area 0,66%.

Pressione alleggerita

Come spiegare questo andamento? Semplicemente con un mix di fattori. Il primo è quello che guarda con fiducia ad un allentamento, il terzo, da parte della Fed. Il taglio dei tassi, in virtù degli ultimi dati macro non eccelsi, soprattutto con i dati sulla disoccupazione, potrebbe favorire un altro intervento. Per l’Europa, invece, si stanno aprendo diversi spiragli sul fronte Brexit. Infatti il limite fissato al 31 ottobre e finora giudicato dal premier inglese Boris Johnson come improrogabile, potrebbe essere spostato. La richiesta potrebbe essere formalizzata nel caso in cui entro il 19 ottobre non venga raggiunto alcun accordo tra le parti.

Mercati azionari: inversione rialzista?

E’ ancora prematuro definire il movimento di venerdì come inversione rialzista. Per il momento il tragitto è sempre  verso i target indicati.

Lunedì scade un setup mensile e dopo una partenza in rialzo si potrebbe  tornare nuovamente verso il basso. Ancora “i giochi” non sono fatti.

Quali sono i livelli che in chiusura di seduta  di lunedì dei mercati  riporteranno  il trend ribassista  in ottica multidays e faranno ripartire le vendite?

S&P 500

2.918

Dax Future

11.864

Eurostoxx Future

3.393

Ftse Mib Future

21.180

Una chiusura giornaliera inferiore a questi livelli farà iniziare una nuova  fase ribassista.

Come al solito si procederà per step.

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.