Mercati azionari: fari puntati sulla FED. Si riparte?

I mercati azionari continuano ad attendere la decisione della FED con una fase laterale ribassista di brevissimo. Oggi si sono fermati sui primari supporti mentre l’unica piazza a mostrare debolezza accentuata è stata solo la Borsa italiana.

Come mai?

La spinta al ribasso è venuta dai titoli petroliferi che hanno seguito le sorti della materia prima insieme ai bancari che lasciano sul terremo ribassi da monitorare con attenzione.

Frattanto l’euro dollaro si è riportato stabilmente sopra area 1,10 e l’oro continua a lateralizzare sopra i 1.500$.

Cosa stanno scontando i mercati? Cosa attendono e “cosa vogliono” che Powell dica domani sera?

Il taglio dei tassi del 1 agosto deluse le attese e ha portato ad un ritracciamento dei mercati internazionali fino a metà agosto. Frattanto lo scenario macroeconomico non è cambiato e i dati pubblicati hanno evidenziato un’economia americana che nonostante i dazi e qualche rallentamento di alcuni settori, continua  a tirare.

Per domani i FED FUNDS iniziano a mostrare qualche tentennamento e indecisione sulle previsioni.

Mercati azionari: da domani nuovi rialzi?

Il taglio dei tassi della FED è stato ravvisato come “una sorta di stipula di polizza assicurativa” per evitare un futuro rallentamento dell’economia. Molti indicatori fra cui la curva dei rendimenti proiettano nella seconda metà del 2020 una recessione economica.

Nella storia in contesti similari (1971,1984,1987,1989,1995 e 1998) i mercati americani nel 100% dei casi nei successivi 12 mesi dal taglio dei tassi sono saliti fino al 16%.

Ma nel breve termine?

Oggi sono stati toccati i minimi settimanali proiettati e se reggeranno i supporti da domani si dovrebbe ripartire al rialzo.

Quali sono i livelli che manterranno per domani il trend rialzista in ottica multidays?

S&P 500

2.974

Dax Future

12.300

Eurostoxx Future

3.499

Per il Future Ftse Mib solo un ritorno sopra i 22.000 ristabilirà il trend di breve rialzista. In caso contrario diventa probabile che venga ricolmato entro pochi giorni il gap fra 21.515 e 21.410.

Come al solito si procederà per step.

 

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.