Mercati azionari, è allarme rosso!

I mercati europei scendono dal mese di maggio, invece Wall Street ed il Nikkei 225 hanno iniziato la loro discesa qualche mese più tardi.

Cosa attendere per il futuro? Il rialzo poliennale è giunto al termine oppure ci sono ancora possibilità per ulteriori rialzi?

Wall Street da inizio mese scende dell’ 8% ca in una finestra ciclica dove si attendevano rialzi con probabilità storiche del 75%.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO POTENZIALE FINO AL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Per i mercati americani è il peggior dicembre dal 1980! C’è da aggiungere che le probabilità definiscono uno scenario rialzista per il prossimo anno con bottom entro fine febbraio e massimo annuale fra novembre e dicembre.

Questa tendenza è destinata a continuare oppure nei prossimi mesi dobbiamo attendere segnali di inversione rialzista?

Nel tempo, le tecniche proiettive, sui diversi mercati, lanciano allarmi di potenziale setup, che poi vanno confermati da appositi segnali.

Pertanto non tutti i setup si trasformeranno in segnali di inversione.

Mercati: setup, inversione trend following

Anche la tecnica delle divergenze non si comporta diversamente, richiedendo la rottura di livelli di supporto o di resistenza sull’indicatore utilizzato.

Ma sempre prevale, ovviamente, l’indicazione trend following, su qualsiasi proiezione o divergenza.

Ed in tal senso le indicazioni di questo tipo paiono confermare un po’ su tutti i principali mercati azionari l’allarme rosso di un trend marcatamente ribassista.

Parleremo in altri articoli di conferme da parte della mia tecnica PLT, che peraltro anticipa segnali di tipo tradizionale, ma anche questi dicono ribasso di lungo termine.

Per rendercene conto basta considerare la rottura del supporto di lungo, parallelo alla trend lines che hanno inquadrato il rialzo pluriennale dal 2009.

In questa prima parte dell’articolo pubblico quindi di seguito i grafici di alcuni indici, nella seconda parte che pubblicheremo nei prossimi giorni darò spazio ad altri grafici.

S&P 500

blank

Dax

blank

 

Nikkei 225

blank

A cura di Gian Piero Turletti, autore di “Magic Box” e “PLT

Approfondimento

Tassi e curva dei rendimenti

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te