Mercati americani: continua l’effetto Trump

a cura della Dott.ssa Giovanna Maria Cristina Sambataro dai suoi uffici di Boston Stati Uniti

L’apertura delle borse americane continua ad essere forte. Il dollaro, allo stesso modo, continua il suo rafforzamento su tutte le principali valute, contro lo yen ha superato la quota 108.00 e contro l’euro si avvicina a 1.0700.

Gli investitori, pertanto, continuano a dare fiducia al programma di Trump nell’attesa che venga implementato.

I principali membri della Fed, nel frattempo, rilasceranno interviste sulle probabili misure che attuerà la Fed. Gli analisti prevedono un susseguirsi di rialzi dei tassi da dicembre in poi.

Il mercato Hi-Tech continua a crollare insieme alle commodities.

Non resta che seguire gli appuntamenti sul calendario economico che saranno oggetto di conferme o no sugli attuali trend dei mercati.

 

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te